Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Luis Alberto saluta: "Roma è casa. Soddisfatto di essere parte della storia della Lazio"

Luis Alberto saluta: "Roma è casa. Soddisfatto di essere parte della storia della Lazio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 21:08Serie A
di Alessio Del Lungo

Luis Alberto ha voluto salutare con un post su Instagram la Lazio, club nel quale si era trasferito nell'estate 2016 e che ha deciso di lasciare per approdare in Qatar all'Al-Duhail:

"Vogliamo raccontarvi una storia. Questa è una storia d'amore. Un ragazzo spagnolo di un paesino di Cadice, che a 23 anni è arrivato a Roma senza immaginare di diventare 'Il Mago'. Otto stagioni indossando la maglia della Lazio, otto anni di passione e di dedizione in ogni partita, in ogni allenamento. Con il tempo la città eterna è diventata la sua casa e lo stadio Olimpico la sua dimora. Come in ogni storia d'amore ci sono stati momenti difficili, infortuni che hanno messo alla prova la sua forza e sconfitte che hanno fatto male come ferite nell'anima, ma, nell'amore come nella vita, ci sono momenti indimenticabili. Vittorie, abbracci, 'ti amo', tutto l'affetto dei tifosi laziali e gol, 52 per chi, sotto il cielo di Roma, leggeva con orgoglio: 'La pelota sempre al Diez'. Insieme alla sua famiglia ha imparato sul campo e nella vita, sua moglie e i suoi figli sono cresciuti portando la Lazio nel cuore e vivendo ogni partita con l'intensità di chi sa che il calcio non è solo uno sport. Così ora, con la soddisfazione di essere parte della storia della Lazio, si congeda lasciando dietro di sé bei ricordi, molti amici, grandi compagni di squadra e una tifoseria incredibile alla quale dirà sempre: 'Grazie di tutto e forza Lazio'".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile