Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan: ballottaggio Rebic-Leao in attacco, ma attenzione alla sorpresa Brahim

Milan: ballottaggio Rebic-Leao in attacco, ma attenzione alla sorpresa Brahim TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 08 maggio 2021 07:15Serie A
di Antonio Vitiello

Il Milan domani sera si giocherà tutto contro la Juventus, scontro diretto per la Champions League. Lo spareggio con i bianconeri sarà fondamentale per il futuro del club: “L’atmosfera dentro lo spogliatoio è positiva, e noi siamo sulla strada giusta. Sarà una partita bellissima da giocare", ha spiegato Simon Kjaer. Il tecnico Stefano Pioli ha insistito nel corso della settimana sul 4-2-3-1 con Ibrahimovic punta e Calhanoglu a supporto, mentre sulla corsia sinistra resta il ballottaggio tra Leao e Rebic. Le due punte si giocheranno una maglia da titolare fino alla fine. Ma nelle prove di ieri il tecnico milanista ha voluto mischiare un po le carte e ha provato una seconda opzione in avanti. L’idea sarebbe quella di schierare dall’inizio Brahim Diaz accanto allo svedese, soluzione che escluderebbe sia Rebic che Leao dall’inizio. Una scelta che in campionato è avvenuta già due volte nelle trasferte di Cagliari e Fiorentina, ma in quel caso si è trattato di una necessità per sopperire alle assenze degli altri attaccanti. Stamattina Pioli lavorerà sulla tattica per scegliere la miglior formazione possibile. Il Milan però è pronto per il big match: “C’è tanta pressione, ci sono match cruciali ed è il momento di far vedere chi siamo. Spero che andremo a Torino a fare una gran partita. Ho sensazioni positive, sento la fame e la voglia di aggredire la partita e vincere e arrivare al nostro obiettivo. Però sono consapevole che non sarà facile”, ha spiegato il veterano del gruppo Simon Kjaer.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000