Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Milan, Gazidis: "Bonucci e Donnarumma avevano contratti troppo alti per il loro rendimento"

Milan, Gazidis: "Bonucci e Donnarumma avevano contratti troppo alti per il loro rendimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 26 ottobre 2022, 15:53Serie A
di Simone Bernabei

Nel corso della sua intervista a ESPN, l'amministratore delegato del Milan Ivan gazidis è tornato anche sul suo arrivo in rossonero e sulla presenza, all'epoca, di contratti estremamente pesanti come quelli di Leonardo Bonucci e Gigio Donnarumma: "C'erano molti contratti pesanti, quasi troppi da nominare, giocatori che costavano parecchio come Bonucci per esempio. Avevano rinnovato Gianluigi Donnarumma, un ottimo portiere, ma con un contratto enorme per trattenerlo. Alcuni contratti erano troppo alti rispetto alle prestazioni in campo di questi giocatori. Probabilmente c'erano 10 diversi esempi di giocatori che rientravano in quella categoria. E i giocatori, quando sono pagati in eccesso rispetto alle loro prestazioni, sono davvero difficili da cedere. Ma quando riesci a far uscire quei giocatori, poi hai bisogno di qualcuno che giochi. L'unico modo per portarne di nuovi innesti è ovviamente spendere soldi e quindi l'obiettivo è spendere in modo efficace ed efficiente".

Primo piano
TMW Radio Sport