Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, da Celik e Spinazzola: tanti giocatori sotto esame che potrebbero anche partire

Roma, da Celik e Spinazzola: tanti giocatori sotto esame che potrebbero anche partireTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 dicembre 2023, 18:45Serie A
di Andrea Piras

José Mourinho è stato preciso. Al termine del match contro il Servette, che comunque è valso la qualificazione alla fase successiva di Europa League, il tecnico della Roma non ha fatto nomi ma ha parlato di un atteggiamento superficiale di alcuni suoi giocatori. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport prova a fare chiarezza sulla vicenda sottolineando come Aouar non sia riuscito a lasciare il segno in giallorosso e a Ginevra abbia sbagliato anche le cose più semplici.

I subentrati
E poi ci sono coloro che sono scesi in campo nella seconda frazione di gara, probabilmente i destinatari principali di questo messaggio. Il tabellino, si legge, recita Pellegrini, Belotti, Spinazzola e Renato Sanches, anche se del capitano il portoghese ha parlato bene in passato. Il quotidiano allora si sofferma sugli altri tre le cui situazioni potrebbero essere in bilico.

Le situazioni
Per quanto riguarda Spinazzola, il giocatore è in scadenza di contratto e a fine stagione potrebbe lasciare. La generosità del Gallo invece è sempre stata apprezzata da Mourinho anche se l'arrivo di Azmoun ha riscritto le gerarchie in casa Roma. Infine c'è Sanches il cui ritorno dopo tanti giorni di assenza non è piaciuto affatto. Infine c'è Celik che non sembra aver convinto del tutto l'allenatore.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile