Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sassuolo, Carnevali: "Nessuna italiana ha chiesto Scamacca. Bellerin? Ci sta perdere col Barça"

Sassuolo, Carnevali: "Nessuna italiana ha chiesto Scamacca. Bellerin? Ci sta perdere col Barça"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 1 settembre 2022, 19:23Serie A
di Simone Lorini

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky delle trattative della società emiliana di quest'estate, che hanno fruttato 100 milioni al club della famiglia Squinzi: "Sono state cessioni importanti, sono molto soddisfatto per la cessione di Scamacca in Premier, una grande soddisfazione e opportunità di dare visibilità al nostro club in Inghilterra. Abbiamo anche investito comunque, non ce lo dimentichiamo. Siamo riusciti a fare queste operazioni un po' in anticipo, quando ti riduci alla fine invece è difficile".

Come avete fatto a convincere Berardi a rimanere con voi?
"Considero Domenico il miglior acquisto di questa stagione: ha rinnovato per cinque anni, ha avuto anche delle richieste ma abbiamo fatto di tutto per trattenerlo e dovrà essere il punto di riferimento per tutti i nuovi".

Su Scamacca: forse in Italia non c'erano soldi per prenderlo. Che potenzialità ha viste le caratteristiche del campionato inglese?
"Nessun club italiano lo ha chiesto, mentre il PSG è stata la prima a cercarlo quest'estate. Avevamo quasi definito col West Ham e abbiamo dovuto dire no al PSG, ma penso che anche per il ragazzo fosse lo step giusto".

Avete perso la corsa a Bellerin.
"Abbiamo perso la sfida col Barcellona, pazienza (ride, ndr)".