Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Udinese, per la Lega A Sottil è l'allenatore del mese di settembre: il 9 ottobre la premiazione

Udinese, per la Lega A Sottil è l'allenatore del mese di settembre: il 9 ottobre la premiazioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 29 settembre 2022, 15:08Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il premio Coach Of The Month di settembre è stato assegnato all’allenatore dell’Udinese Andrea Sottil. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Udinese - Atalanta, in programma domenica 9 ottobre 2022 alle ore 15.00 alla “Dacia Arena” di Udine.

Il premio è stato assegnato da una giuria composta da Direttori di testate giornalistiche sportive che hanno valutato i singoli allenatori in base a criteri tecnico sportivi e di qualità di gioco espresso dalle loro squadre, oltre che di comportamento/fair play tenuto durante le gare.

Per il calcolo finale sono state considerate le giornate dalla 5ª alla 7ª della Serie A TIM 2022/2023.

“Al suo esordio in Serie A TIM Andrea Sottil si sta subito dimostrando un tecnico preparato e un grande motivatore, capace di mettere in campo squadre ottimamente organizzate - ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Lega Serie A, Luigi De Siervo -. Una delle sorprese più belle di questo inizio di stagione è certamente l’Udinese di Sottil, un allenatore che ha saputo ripagare la fiducia della Società. I tre successi in tre partite nel mese di settembre, con ben 10 reti realizzate contro avversari del calibro di Roma, Sassuolo e Inter, sono la dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dal mister piemontese e dal suo staff”.