Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Udinese, Pozzo: "Dobbiamo uscire da questo momento delicato, presto decolleremo"

Udinese, Pozzo: "Dobbiamo uscire da questo momento delicato, presto decolleremo"TUTTO mercato WEB
© foto di Andrea Ninni/Image Sport
mercoledì 6 dicembre 2023, 17:45Serie A
di Daniel Uccellieri

Il patron dell'Udinese Gianpaolo Pozzo ha parlato ai microfoni societari a margine della tradizionale cena natalizia. Queste le sue parole raccolte da TuttoUdinese.it: "Cerco di vedere la situazione in maniera positiva. Abbiamo fatto un'ottima partita, finalmente siamo riusciti a fare tre gol. L'attacco, che fino a questo momento era stato carente, si è sbloccato. Ho visto in campo una squadra organizzata, anche se ha commesso degli errori. Ci sono tanti giocatori nuovi che si devono adattare all'ambiente. Sono ottimista, per me possiamo soltanto migliorare. In questa prima parte di stagione siamo anche stati sfortunati, abbiamo perso per infortunio tanti giocatori in ruoli strategici. Diamoci da fare e usciamo da questo momento un po' delicato di classifica".

Lucca?
" Il ruolo dell'Udinese è sempre stato quello di scoprire talenti. Non possiamo andare a prendere già campioni formati, li dobbiamo far crescere in casa. Abbiamo in rosa dei giovani di grande prospettiva come Lucca a cui bisogna va dato tempo per maturare. In loro ci crediamo molto, sono sicuro che superato questo mese difficile decolleremo".

Cioffi?
"È bravo, è un motivatore. Ha una mentalità internazionale, parla le lingue e questo è importante in una squadra come la nostra con giocatori che arrivano da tutto il mondo. Sta indirizzando bene il lavoro. Questi incidenti di percorso come quello di ieri ti fanno perdere punti in classifica ma credo che li superiamo tranquillamente".

Un messaggio ai tifosi?
"Per noi sono determinanti, sono la nostra forza. Devono avere un po' di pazienza e continuare a sostenerci come d'altronde hanno sempre fatto. Io sono qui che tengo duro da quasi quarant'anni, loro lo fanno con me. Sono soddisfatto dell'ambiente bianconero".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile