Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Cittadella-Monza 2-1, le pagelle: Tounkara-Okwonkwo letali, male i brianzoli dietro

Cittadella-Monza 2-1, le pagelle: Tounkara-Okwonkwo letali, male i brianzoli dietroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
sabato 14 agosto 2021 20:23Serie B
di Davide Marchiol

Cittadella-Monza 2-1
Marcatori: 8' Okwonkwo (C ), 26' Carlos Augusto (M), 40' Tounkara (C )

Kastrati 5,5 – Commette un errore veramente grossolano sul gol di Carlos Augusto, sbagliando i tempi dell'intervento. In generale non sembra troppo sicuro, anche se dopo quella papera non commette altre sbavature. La fortuna gli dice bene sulla punizione di Colpani, beneficio del dubbio perché forse fa il miracolo sfiorandola.

Cassandro 6,5 – La catena di destra è quella che funziona meglio nel Cittadella. Il terzino si fa spesso la fascia, aiutando gli attaccanti in fase offensiva e riuscendo anche a ripiegare nei tempi giusti. Nella ripresa cala come tutto il Cittadella.

Adorni 6,5 – Sforna un grande assist a Okwonkwo per il gol del momentaneo 1-0, in fase difensiva Gytkjaer la vede poco e Ciurria per riuscre a trovare spazi deve svariare.

Frare 6 – Nulla da segnalare nella retroguardia del Cittadella, che soffre il giusto le folate del Monza, che ci ha creduto solo nell'ultima mezz'ora.

Benedetti 6 – Dei due terzini forse quello meno stimolato e quello un po' più bloccato, fa comunque la sua onesta partita portando a casa il compito (dall'81' Tavernelli sv).

Danzi 6 – Delle due mezzali è forse la meno attiva, per quanto il Cittaella per un'ora di gioco riesca a costruire le sue trame. Nella ripresa cala rapidamente anche a causa del gran caldo. (dal 67' Gargiulo 6,5 – Entra in campo col piglio giusto, appena trova le misure riesce ad attaccare lo spazio e sfiorando anche il gol personale, ma stavolta il gol per lui non arriva)

Branca 6 –
Partita senza infamia e senza lode, fa tanto lavoro oscuro affinchè i suoi non finiscano in apnea.

Vita 6,5 – Molto bene finchè ha benzina in corpo. Aiuta Baldini e gli attaccanti a spingere nel modo giusto, attaccando bene gli spazi che gli vengono concessi (dall'81' Donnarumma sv).

Baldini 6 – Ha pochi palloni giocabili, cerca di sfruttarli meglio che può, provando anche la conclusione personale quando ha un po' più di spazio, ma non riesce a farsi notare particolarmente.

Okwonkwo 6,5 – Finchè riesce a stare in campo dà un buon apporto. Freddissimo quando ha l'occasione per sbloccare la gara, con i suoi inserimenti impensierisce il terzetto difensivo del Monza. Il ginocchio lo tradisce prima del previsto e quindi esce anzitempo (dal 27' Tounkara 7 – Ingresso in campo ottimo da parte dell'ex Lazio, che si fa trovare nel posto giusto al momento giusto al momento della zampata del 2-1, trova la doppietta annullata per un fuorigioco millimetrico e in generale dà la sensazione di poter far male se innescato).

Antonucci 6,5 – Non viene innescato spessissimo ma quando ha la possibilità di incidere ci mette voglia. Fa a sportellate per il cross che porta al gol di Tounkara. Ha il merito di crederci. (dal 67' D'Urso 6 – Entra in campo e dà freschezza a una squadra stanca, ma nulla di più)

Gorini 6,5 – Cambia il minimo indispensabile rispetto alla gestione Venturato. Gli schemi sono simili e una squadra rinnovata solo in parte dà segno di ricordarsi quanto fatto negli ultimi sei anni. Bene i cambi, con un calo normale dovuto a stanchezza.

Monza

Di Gregorio 6,5 – Viene chiamato severamente in causa di rado, ma quando accade si fa trovare pronto. Mostra la giusta sicurezza, sui due gol non può praticamente nulla.

Caldirola 5 – La difesa del Monza oggi sbanda in più di un'occasione e anche lui non fa eccezione, non dando la giusta sicurezza al reparto.

Bellusci 5 – Perde più volte lo scontro con il diretto avversario. Sul gol di Okwonkwo resta fermo come tutti i compagni, Tounkara poi gli crea grossi problemi, gli sfugge in occasione del 2-1 e anche sul gol del 3-1 annullato dal VAR.

Sampirisi 5 – La difesa del Monza capitola per due volte. Quando il Cittadella spinge mette in difficoltà il terzetto brianzolo, che fatica a leggere i lanci lunghi. In più fa annullare il gol del possibile 2-2 di Gytkjaer con un'azione di ostruzione che non serviva (dal 66' Paletta 6 – Entra quando il Cittadella non riesce più a dare molta linfa alla manovra offensiva)

Pedro Pereira 6 – Sono le fasce la cosa che funziona meglio nella truppa di Stroppa oggi. Il gol nasce proprio dai due esterni. Il portoghese crossa, Carlos Augusto segna. Cerca di sfondare quando può, anche se non mette molti palloni puliti (dall'87' Donati sv).

Brescianini 6 – Inizia decisamente in sordina, poi con i cambi il Monza cambia ritmo e allora anche il ragazzo scuola Milan ingrana, facendosi sentire negli spazi.

Barillà 5,5 – Fa valere le sue qualità solo nella ripresa, quando la squadra alza un po' il baricentro. Nella prima frazione, un po' come tutto il Monza, è spento, non riuscendo a trovare gli spazi per le sue giocate (dal 66' Colpani 6,5 – Buon ingresso in campo, mette grinta e idee, cose che mancavano fino ai cambi. Quella traversa trema ancora).

Scozzarella 5,5 – Corre tantissimo, ma particamente sempre a vuoto spendendo tanto e male. Finisce la gara stremato, ma può sicuramente essere più incisivo (dall'82' D'Alessandro sv).

Carlos Augusto 6,5 – Tra i più pericolosi dei suoi, attacca spesso la fascia, andando quando possibile addirittura al colpo di testa in area. Trova il gol proprio con questo fondamentale. Una buona prestazione a livello complessivo).

Machin 5 – Per tutto il primo tempo non lo si vede praticamente mai. Si fa notare solo per una bella sponda per Gytkjaer, che poi va a sfiorare il pareggio. Per il resto la difesa del Cittadella lo contiene senza mai andare in affanno (dal 45' Ciurria 6,5 – Entra e dà il brio che manca alla manovra, svariando su tutto il fronte offensivo e trovandosi anche a tu per tu con Kastrati con una magia, ma fallisce la chance. È l'unica pecca in un ottimo spezzone di gara).

Gytkjaer 5,5 – Ha pochissimi palloni puliti e non sembra trovarsi molto con i compagni. Machin gli serve un buon assist, ma non ha fortuna. Trova il gol, ma Sampirisi fa scattare il fuorigioco. Una gara bruttina e anche sfortunata.

Stroppa 5,5 – Il Monza del primo tempo non può essere il vero Monza. Poche idee e ben confuse. Nella ripresa sprona i suoi e poi con i cambi aggiusta del tutto i suoi, ma è troppo tardi e la fortuna non gira neanche sulla ruota brianzola.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000