Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Pisa-Brescia 1-4, le pagelle: Ndoj dominante. Nícolas sfortunato

Pisa-Brescia 1-4, le pagelle: Ndoj dominante. Nícolas sfortunatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ieri alle 20:17Serie B
di Alessandro Paoli

Pisa-Brescia 1-4

PISA

Nícolas 6 - Salva miracolosamente sul mancino ravvicinato di Ayé prima di realizzare, in maniera piuttosto sfortunata, la rete dell'1-1 avversario (dal 46' Livieri 5 - Subentra all'infortunato Nícolas incassando colpevolmente tre reti).

Cisco 6 - Inizia nel migliore dei modi, andando vicino al gol in un paio di circostanze, prima di calare progressivamente con il trascorrere dei minuti (dall'84' Piccinini sv - Sostituisce Cisco donando nuova linfa alla corsia di destra).

Hermannsson 6 - Capeggia il pacchetto arretrato di Maran effettuando un paio di chiusure degne di nota.

Canestrelli 6 - Affianca Hermannsson al centro della difesa nerazzurra non commettendo clamorosi errori sotto l'aspetto difensivo.

Beruatto 5,5 - Pattuglia la corsia di sinistra patendo, il più delle volte, l'intraprendenza offensiva di Karačić.

Nagy 5 - Tocca un esiguo numero di palloni non prendendosi grosse responsabilità in mezzo al campo.

Touré 6 - Parte con il piede giusto, recapitando un buon suggerimento a Masucci, prima di spegnarsi, a poco a poco, con il passare dei minuti.

Marin 5,5 - Interpreta timidamente il ruolo di mezzala cercando, senza grande convinzione, la conclusione da fuori.

Mastinu 6,5 - Crea diversi grattacapi alla retroguardia biancazzurra propiziando, con una traversa, la rete del momentaneo 1-0 (dal 65' Sibilli 6 - Prende il posto di Mastinu impegnando, con un bel mancino dalla distanza, l'estremo difensore biancazzurro nel finale).

Masucci 7 - Indossa i panni del finto centravanti realizzando rapacemente la rete del momentaneo 1-0 nerazzurro (dal 65' Cissé 5,5 - Subentra a Masucci non apportando la vivacità offensiva sperata).

Jureškin 5,5 - Cerca il gol nel primo tempo prima di perdersi, minuto dopo minuto, tra le maglie dei difendenti avversari (dal 65' Moruțan 6 - Sostituisce Jureškin donando energie fresche all'attacco di Maran).

All. Maran 4,5 - Esordisce sulla panchina del Pisa subendo un pesantissimo 4-1 da una delle sue ex squadre in carriera.

BRESCIA

Andrenacci 6 - Difende i pali della porta del Brescia risultando esente da colpe nella circostanza del momentaneo 1-0 nerazzurro.

Karačić 6,5 - Spinge lungo l'out di destra supportando costantemente la manovra d'attacco biancazzurra (dal 65' Bisoli 6 - Subentra all'ammonito Karačić propiziando, con un suo suggerimento, la rete del 3-1).

Cistana 6 - Capitana la formazione di Pep Clotet conferendo i giusti equilibri al pacchetto arretrato bresciano.

Adorni 5,5 - Gioca al fianco di Cistana commettendo, ahilui, qualche sbavatura di troppo in fase difensiva.

Mangraviti 5,5 - Controlla l'out mancino soffrendo, specialmente ad inizio gara, le sortite offensive di Cisco (dall'80' Huard sv - Sostituisce Mangraviti non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

Bertagnoli 6 - Ricopre un paio di ruoli, mezzala prima e terzino destro poi, servendo, nel primo tempo, una ghiotta palla gol ad Ayé.

van de Looi 6,5 - Scandisce i tempi della manovra degli uomini di Clotet servendo, nel finale, l'assist del definitivo 4-1 a Bianchi.

Ndoj 8 - Si prende prepotentemente la scena propiziando due gol, colpendo una traversa e un palo oltre a realizzare, con il mancino, la rete del 3-1 biancazzurro (dall'80' Galazzi 6 - Prende il posto di Ndoj colpendo, nel finale, una clamorosa traversa).

Bianchi 7 - Cerca incessantemente la via del gol trovandola, in pieno recupero, sull'assist di van de Looi.

Moreo 6,5 - Domina nel gioco aereo servendo, proprio di testa, l'assist del 2-1 biancazzurro (dall'80' Labojko sv - Subentra a Moreo regalando nuova linfa alla formazione di Clotet).

Ayé 6,5 - Salva la sua prestazione, caratterizzata da un paio di clamorosi errori sotto porta, prima di firmare, da due passi, la rete del 2-1 (dal 65' Niemeijer 6,5 - Sostituisce Ayé recapitando a Ndoj il pallone del 3-1 biancazzurro).

All. Pep Clotet 7,5 - Bagna il suo ritorno al Brescia calando, dopo essere passato in svantaggio, un bel poker al malcapitato Pisa.