Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ternana, Falletti: "Soffro per fastidi al ginocchio, ma non è un alibi. Sto lavorando per tornare"

Ternana, Falletti: "Soffro per fastidi al ginocchio, ma non è un alibi. Sto lavorando per tornare"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
venerdì 3 febbraio 2023, 12:48Serie B
di Tommaso Maschio

Intervistato dal Messaggero Umbria il centrocampista offensivo della Ternana Cesar Falletti ha parlato del suo momento difficile e della voglia di risollevarsi assieme alla squadra: "Sto passando un momento calcistico non eccezionale, però ci sono e sto lavorando per tornare a posto. Anche se tanti non lo sanno, ho ancora dei fastidi al ginocchio, ma sia chiaro, non cerco alibi. Sto lavorando forte su tutto quello che non va, sto facendo anche lavori a parte, alla
gamba del ginocchio infortunato manca ancora un po’ di muscolo, è più piccola dell’altra. Fino ad ora non sono riuscito a fare in campo ciò che voglio e che tutti vogliono. In attesa, guardiamo alla squadra. Siamo sempre in zona playoff ed è la cosa più importante.

- continua Falletti - A Reggio quando sono stato sostituito non ero felice, uscire non piace a nessuno anche se si gioca male perché può sempre capitare la palla giusta, ma il mister mi ha spiegato le scelte e mi ha detto che avrebbe fatto meglio a togliermi dopo sette minuti. Riguardando la gara devo dire che nel primo tempo abbiamo giocato in 10, non azzeccavo uno stop o un passaggio, ero in difficoltà. Dopo Reggio vedevo tutto nero e sono andato a parlare col mister anche per tranquillizzarmi e capire quale fosse il suo pensiero. Mi ha dato tutta la sua fiducia e devo fare del tutto per ricambiarla. Finché non faccio qualcosa di buono, gol o assist che sia, sempre nero”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile