Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Teramo, quote di maggioranza bloccate: Tribunale rimanda la risposta all'istanza del club

Teramo, quote di maggioranza bloccate: Tribunale rimanda la risposta all'istanza del clubTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
mercoledì 29 giugno 2022, 11:34Serie C
di Claudia Marrone

Ancora con il fiato sospeso il Teramo perché, come si legge su Il Centro - Pescara, il Tribunale di Roma "ha rinviato alla prossima settimana la risposta all'istanza presentata nei giorni scorsi da Davide Ciaccia per cercare di ottenere lo sblocco delle quote di maggioranza del club"; rinvio, questo, che fa slittare l'acquisto delle quote all'imprenditore Giuseppe Spinelli, e di conseguenza la possibile continuità aziendale.
Sta anche crescendo il pessimismo circa l'ok che la Covisoc dovrà dare alla domanda di iscrizione, ma è pronta la battaglia legale per far valere il fatto che in Serie A è stato abolito il discorso relativo all'indice di liquidità, che appunto penalizzerebbe gli abruzzesi: per presentare il ricorso all'eventuale bocciatura ci sarà tempo fino al 6 luglio, poi si capiranno gli scenari.
Che anche potrebbero prevedere una corsa contro il tempo per l'iscrizione in sovrannumero in Serie D.