Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

16 ottobre 1996, la tragedia di Guatemala-Costatica: muoiono 83 persone

16 ottobre 1996, la tragedia di Guatemala-Costatica: muoiono 83 persone
sabato 16 ottobre 2021, 05:00Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

Il 16 ottobre 1996 si consuma una tragedia a Città del Guatemala. È in programma una partita di qualificazioni a Francia '98 fra Guatemala e Costarica, tanto sentita dal pubblico che accorre ben più numeroso di quanto l'Estadio Mateo Flores possa contenere: 50mila persone a tentare di entrare in un impianto da 38mila. A un'ora dall'inizio della partita la tragedia si consuma, con centinaia di persone che rimangono schiacciate contro le inferriate. La polizia cerca di salvare il salvabile aprendo le porte interne e permettendo alla folla di riversarsi sul prato, mentre chi era ancora fuori dallo stadio venne fatto allontanare. Tuttavia il bilancio fu tragico: 83 morti per soffocamento, circa 200 persone ferite. Si scoprì infine che il numero di biglietti venduti era superiore di gran lunga alla capienza dello stadio.