Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Abete: "Il vincolo sportivo è una questione di sopravvivenza, slitti l'abolizione"

Abete: "Il vincolo sportivo è una questione di sopravvivenza, slitti l'abolizione"
foto ANSA
© foto di ANSA
giovedì 29 settembre 2022, 22:12Altre Notizie
di Tommaso Bonan
fonte ANSA
'Nei decreti correttivi riforma sport non se n'è tenuto conto'

(ANSA) - ROMA, 29 SET - "Per le società dilettantistiche - ha dichiarato il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete, intervenuto a Campobasso alle celebrazioni per il trentennale dalla nascita del Comitato Regionale Molise - il vincolo sportivo rappresenta una necessità per la programmazione e per l'attività giovanile. Si tratta di una questione di sopravvivenza, che non è stata tenuta in considerazione nella formulazione e nella successiva approvazione dei decreti correttivi alla riforma dello sport, pur migliorativi dei decreto originario". Lo ha detto il presidente della lega nazionale dilettanti (Lnd), Giancarlo Abete, intervenendo nel corso delle celebrazioni per il trentennale dalla nascita del Comitato Regionale Molise. "D''intesa con la Figc - ha detto ancora Abete -, abbiamo chiesto di poter posticipare l'abolizione del vincolo accompagnando questo processo dall'1 luglio 2023 all'1 luglio 2025, perché vogliamo scongiurare il rischio concreto del blocco dell'attività sportiva". (ANSA).