Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto sui Paesi Bassi - Una leggenda in panchina, un leader in difesa: Van Dijk

Tutto sui Paesi Bassi - Una leggenda in panchina, un leader in difesa: Van DijkTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:43Euro 2024
di Raimondo De Magistris

Campioni d'Europa nel 1988 grazie al successo in finale contro l'allora Unione Sovietica, i Paesi Bassi arrivano a questa competizione con quel trionfo come unica coppa di rilievo conquistata nonostante una storia calcistica tra le più importanti al mondo. La squadra di Koeman approda a questo Europeo dopo aver chiuso il suo raggruppamento alle spalle della Francia, squadra che ritroverà anche in Germania. Nazionale votata al possesso palla e al dominio del gioco, ha nella difesa e nel centrocampo i suoi reparti migliori, anche se nel mezzo gli infortuni recentissimi di De Jong e Koopmeiners complicano i piani di Koeman: in attacco tanti buoni giocatori ma manca la grande stella.

Il cammino verso Euro 2024
Secondo posto nel gruppo B
Diciotto punti conquistati in otto partite: sei vittorie e due sconfitte
Differenza reti: +10. 17 gol realizzati, 7 subiti

Le partite
Francia-Paesi Bassi 4-0
(2' Griezmann, 8' Upamecano, 21' Mbappé, 88' Mbappé)

Paesi Bassi-Gibilterra 3-0
(23' Depay, 50' Aké, 82' Aké)

Paesi Bassi-Grecia 3-0
(17' De Roon, 31' Gakpo, 39' Weghorst)

Irlanda-Paesi Bassi 1-2
(5' Idah, 19' Gakpo, 56' Weghorst)

Paesi Bassi-Francia 1-2
(7' Mbappé, 53' Mbappé, 83' Hartman)

Grecia-Paesi Bassi 0-1
(93' Van Dijk)

Paesi Bassi-Irlanda 1-0
(12' Weghorst)

Gibilterra-Paesi Bassi 0-6
(10' Stengs, 23' Wieffer, 38' Koopmeiners, 50' Stengs, 62' Stengs, 81' Gakpo)

Il calendario
16 giugno ore 15.00 - Polonia-Paesi Bassi
21 giugno ore 21.00 - Paesi Bassi-Francia
25 giugno ore 18.00 - Paesi Bassi-Austria

La stella
Capitano e leader della squadra, a quasi 33 anni Virgil van Dijk - roccioso difensore olandese nato da una famiglia di origini surinamesi - è chiamato a riscattare una nazionale che all'ultimo Europeo, a sorpresa, è stata eliminata agli ottavi di finale dalla Repubblica Ceca. In Qatar nel 2022 i suoi Paesi Bassi si sono spinti fino ai quarti di finali, eliminati dai futuri campioni del Mondo. Ora l'obiettivo è andare oltre: i mezzi tecnici per arrivare in fondo ci sono, anche se nel torneo ci sono squadre più attrezzate. Soprattutto la Francia.

Da tenere d'occhio
Classe 2003, Xavi Simons è reduce da una straordinaria stagione in prestito al Red Bull Lipsia. Di proprietà del Paris Saint-Germain, è un poliedrico centrocampista offensivo finito nel mirino dei più importanti club europei, soprattutto Bayern Monaco e Barcellona. Non sarà facile convincere i campioni di Francia: Simons può diventare un perno del PSG di Luis Enrique.

Il commissario tecnico
Leggenda del calcio olandese Ronald Koeman - 61 anni - è tornato a guidare i Paesi Bassi nell'aprile 2022. E' la sua seconda avventura alla guida degli orange, ma per la prima volta affronterà da CT una grande competizione internazionale. In questi due anni abbondanti ha più volte cambiato il volto di questa nazionale ma nell'ultimo test è tornato alla difesa a quattro. "Non credo potremo mai essere all'altezza delle aspettative che ci sono in Olanda", ha detto dopo il successo contro il Canada. I tifosi anche in questo caso si aspettano la vittoria: non sarà scontato nemmeno superare il girone.

La lista dei 26
Portieri: Bijlow, Flekken, Verbruggen.
Difensori: Ake, Blind, van Dijk, Dumfries, Frimpong, Geertruida, de Ligt, van de Ven, de Vrij, Maatsen
Centrocampisti: Gravenberch, Reijnders, Schouten, Simons, Veerman, Wijnaldum.
Attaccanti: Bergwijn, Brobbey, Depay, Gakpo, Malen, Weghorst, Zirkzee

Il probabile 11
(4-3-3) - Verbruggen; Geertruida, de Ligt, Van Dijk, van der Ven; Schouten, Reijnders, Wijnaldum; Frimpong, Gakpo, Depay.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile