Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto sulla Turchia: quanto talento per Montella. E in Germania si sentirà in casa

Tutto sulla Turchia: quanto talento per Montella. E in Germania si sentirà in casaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:50Euro 2024
di Gaetano Mocciaro

Ha quasi dell'incredibile quanto fatto dalla Turchia. In uno dei gironi più tosti per la presenza di Galles e Croazia, è riuscito ad arrivare primo, ma anche a qualificarsi con due giornate di anticipo. Cinque vittorie, due pareggi e una sconfitta: il pari contro l'Armenia e la sconfitta con il Giappone (in amichevole) sono costate carissimo all'ex tecnico Kuntz: al suo posto è stato chiamato Vincenzo Montella, a cui è stato chiesto di dare un gioco a una squadra che faceva divertire davvero poco. I risultati sono stati ottimi, soprattutto la vittoria in Croazia che ha dato il passaggio del turno. Ora il torneo in Germania, dove grazie alla forte immigrazione turca (si contano 3 milioni in tutto il Paese) la sua selezione si sentirà a casa.

Il percorso verso Euro 2024

Armenia - Turchia 1-2
10' Kabak aut. (A), 34' Kokcu (T), 64' Akturkoglu (T)

Turchia - Croazia 0-2
20' e 45'+4 Kovacic

Lettonia - Turchia 2-3
22' Bardakci (T), 51' Emsis (L), 61' Under (T), 90'+4 Tobers (L), 90'+5 Kahveci (T)

Turchia - Galles 2-0
72' Nayir, 80' Guler

Turchia - Armenia 1-1
49' Dashyan (A), 88' Yildirim (T)

Croazia - Turchia 0-1
30' Yilmaz

Turchia - Lettonia 4-0
58' Akgun, 84' e 90'+2 Tosun, 88' Akturkoglu

Galles - Turchia 1-1
7' Williams (G), 70' Yazici rig. (T)

Il calendario:
18 giugno, Turchia - Georgia (Dortmund, ore 18)
22 giugno, Turchia - Portogallo (Dortmund, ore 18)
26 giugno, Rep. Ceca - Turchia (Amburgo, ore 21)

La stella: Hakan Calhanoglu ci ha impiegato un po' a diventare un fattore in Serie A. I primi anni al Milan era fischiato e contestato dai tifosi rossoneri, salvo poi crescere di intensità appena dopo il Covid. Poi il grande tradimento, perché prima dell'ultimo Europeo sembrava dovesse rinnovare, salvo poi ritrovarsi al di là del Naviglio, a parametro zero. È comunque uno dei migliori centrocampisti del nostro campionato, nonché capitano di una Turchia che può fare bene.

Da tenere d'occhio: Arda Guler ha iniziato male la sua avventura al Real Madrid, facendosi male. Ma è riuscito nell'impresa, nonostante l'età e nonostante arrivasse da un torneo differente, di farsi valere non appena messo piede in campo. Numeri sensazionali, considerato il minutaggio: 6 reti in 12 partite, contando tutte le competizioni. Gare nelle quali ha giocato prevalentemente spezzoni. Arriva in grande ascesa, il massimo per Montella.

Il commissario tecnico: 49 anni, Vincenzo Montella è alla guida della selezione dal settembre 2023. Forte dell'ottimo biennio all'Adana Demirspor ha convinto la federazione turca di essere l'uomo giusto per la selezione. Si è presentato vincendo in Croazia, si è tolto lo sfizio di battere in amichevole la Germania. Ha tanto talento tra le mani e la sua selezione può essere la rivelazione di Euro 2024

L'undici tipo: Cakir; Celik, Demiral, Bardakci, Ozkacar; Yuksek, Calhanoglu; Arda Guler, Kokçu, Akturtoglu; Yilmaz.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile