Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

È cominciato il Social Football Summit: da De Siervo a Tebas, le dichiarazioni più importanti

È cominciato il Social Football Summit: da De Siervo a Tebas, le dichiarazioni più importantiTUTTO mercato WEB
mercoledì 22 novembre 2023, 00:49I fatti del giorno
di Michele Pavese

Nato nel 2018, il Social Football Summit è un'importante occasione di condivisione di contenuti e di formazione grazie alla partecipazione di stimati professionisti, che rappresentano istituzioni, Federazioni, Leghe, Club, Brand, Media e Aziende del mondo del calcio.

L'evento si sta svolgendo a Roma e durerà fino al tardo pomeriggio di mercoledì 22 novembre, quando si chiuderà il sipario sulla quinta edizione. Nella giornata appena trascorsa sono intervenuti molti personaggio di spicco, tra cui Michele Uva (direttore di Social & Environmental Sustainability dell'UEFA), Luigi De Siervo (a.d. Lega Serie A), Javier Tebas (presidente de LaLiga), Alessandro Antonello (a.d. dell'Inter) e Saad Allazeez (vice-presidente della Saudi Pro League) ma anche Pantaleo Corvino e Luis Alberto, che sono stati premiati.

Particolarmente incisivi gli interventi di De Siervo, che si è scagliato contro la pirateria nel mondo del calcio, e di Tebas, che invece è tornato a parlare di un tema a lui molto caro e che lo ha visto in prima linea, ovvero l'assoluto rifiuto della Superlega.

Saad Allazeez, invece, ha parlato della crescita del mercato saudita e ha annunciato una "tregua" per il mercato invernale. Più concreto l'intervento del dirigente nerazzurro, che ha posto l'accento sulla questione stadio e sulla necessità di ricercare la sostenibilità pur provando a restare competitivi.

Articoli correlati
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile