Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La Juventus (e l'Italia) non possono ancora fare a meno di Giorgio Chiellini

La Juventus (e l'Italia) non possono ancora fare a meno di Giorgio ChielliniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 03 agosto 2021 08:00Il corsivo
di Simone Bernabei

Le parole del presidente Agnelli, in sede di presentazione di Allegri, avevano fugato ogni ragionevole dubbio. La firma delle scorse ore, poi, ha solo certificato il tutto. Giorgio Chiellini giocherà con la Juventus anche le prossime due stagioni, ovvero fino al 2023 quando la carta d'identità dirà 39. Come aveva fatto intendere proprio il presidente a mettere tutto nero su bianco non c'è voluto molto, in fondo la volontà delle parti è sempre stata chiara. "L'appetito vien mangiando e io voglio alzare ancora qualche coppa", aveva ammesso nei giorni scorsi il Re Giorgio della spedizione europea azzurra. Parole che si prestano bene alla traduzione: vuol riprendersi quello scudetto che era abituato a vedere sulla sua maglia e non su quella dell'Inter e, perché no, tentare un ulteriore assalto a quella Champions League che proprio con Allegri ha sfiorato in passato. Non ce ne vogliano Coppa e Supercoppa Italia, ma l'asticella di un campione d'Europa di quel calibro è per forza proiettata verso l'alto.

Dei trofei abbiam detto, ma nella mente di Chiellini c'è anche altro. C'è la volontà di aiutare Allegri nella costruzione del nuovo corso juventino. Con la sua leadership e la sua personalità. E c'è, inutile nasconderlo, anche la voglia di terminare in modo forse inimmaginabile il percorso azzurro con Roberto Mancini. Nelle partite che contavano a Euro2020 Chiellini è sempre stato fra i migliori in campo, segno tangibile che qualità e leadership non hanno età. Per questo i due anni con la Juventus sono un assist anche per l'Italia: a fine 2022 si giocheranno i Mondiali in Qatar e Chiellini, vedremo con quale ruolo, sogna di essere ancora la stella polare delle sorti azzurre. Magari non giocherà tutte le partite con la Juventus. Magari salterà diverse uscite della Nazionale prima del Mondiale. Ma agli appuntamenti che contano, che si chiamino sfide scudetto, eliminatorie di Champions o Qatar2022, uno come Chiellini non può proprio mancare. Neanche a 39 anni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000