Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Bolzan, tripletta azzurra per il gioiellino della Roma

Bolzan, tripletta azzurra per il gioiellino della RomaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 09 settembre 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Oggi parleremo di Alessandro Bolzan, attaccante classe 2005, capace di andare a segno con una tripletta nella prima partita del “Torneo Quattro Nazioni” che sta disputando la selezione italiana U17 allenata da Bernardo Corradi, in Germania a Duisburg.

Tris in azzurro - Proprio nell’esordio della nazionale nel torneo sopra citato, contro Israele, il giovane talento della Roma tra il primo e secondo tempo ha archiviato la partita regalando la possibilità di andare a giocarsi la vittoria finale nelle partite contro Belgio e Germania. Tre reti realizzate in modalità diverse, la prima su calcio di rigore dopo esserselo guadagnato, la seconda da rapace dell’area di rigore insaccando al meglio, con il destro, un cross rasoterra e la terza con una bella conclusione dopo esser stato innescato da un gran pallone di Kevin Leone. Tripletta che inquadra e delinea il bagaglio tecnico e tattico del ragazzo, molto bravo ad occupare l’area e nei movimenti in profondità uniti ad una grande caparbietà e voglia di avere sempre il pallone, il che garantisce fin da subito un’ottima prima pressione in avanti tutto ciò accompagnato da un fisico longilineo, veloce e rapido. Alessandro aveva anche segnato l’ultimo gol sempre della nazionale U17 nell’ultima amichevole di preparazione prima del torneo, contro la Svizzera.

Promessa giallorossa - Il ragazzo dall’estate del 2018 è in forza alla Roma, società che l’ha acquistato dal settore giovanile dell’Afc Fermo, che hanno vinto un’agguerrita concorrenza soprattutto della Juventus con cui sempre nel 2018 il ragazzo aveva disputato il torneo Roma Est vinto dall’Inter. Alessandro è un figlio d’arte, infatti è il primogenito di Ruben Dario, roccioso difensore centrale con trascorsi importanti nella Fermana che sicuramente avrà insegnato al figlio i segreti di come eludere le marcature avversarie e di come posizionarsi preventivamente pronto per ripartire quando la sua squadra è in fase di non possesso. Siamo sicuramente di fronte ad uno dei talenti italiani più importanti della sua età, speriamo che continui a dimostrare la continuità che lo ha reso protagonista togliendosi molte soddisfazioni con il suo club e con la maglia della nazionale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000