Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Alla Sardegna Arena vince la tensione. Cagliari e Fiorentina con uno 0-0 non si fanno male

Alla Sardegna Arena vince la tensione. Cagliari e Fiorentina con uno 0-0 non si fanno maleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 12 maggio 2021 20:19Serie A
di Luca Bargellini

Cagliari-Fiorentina 0-0

La salvezza. E’ questo il pensiero che accomuna Cagliari e Fiorentina nel match di questo pomeriggio di maggio alla Sardegna Arena. Per entrambe il traguardo è più vicino dopo le ultime vittorie ma ancora devono avere la conferma matematica. Per questo sia Leonardo Semplici che Giuseppe Iachini hanno messo in campo quanto di meglio a disposizione. Isolani con il 4-2-3-1 e Pavoletti prima punta; Viola con il consueto 3-5-2 ma con Kouame al posto di Ribery.

Lotta, tensione e appena due tiri - Ad iniziare maglio il match sono i padroni di casa che ci mettono meno di 2’ per arrivare in area con Joao Pedro che crossa dalla sinistra di controbalzo per la testa di Pavoletti che manda alto. La formazione di Semplici pressa alto, con i tre trequartisti che tolgono spazio ai difensori viola in fase d’impostazione. Al 12’ arriva, invece, il primo spunto offensivo degli uomini di Iachini su calcio piazzato: palla messa in gioco da Pulgar e deviazione di Caceres che termina però a lato. Al 18’ altra occasione viola con Kouame che non trova lo spazio per la conclusione a rete, chiuso bene dalla retroguardia isolana dopo un’azione manovrata sulla destra assieme a Caceres. Sul conto delle occasioni di spicco occorre fermarsi qui perché per il resto della prima frazione è la lotta, la tensione, fra le due squadre ad avere la meglio. Qualche iniziativa e qualche calcio d’angolo smuovono alzano il ritmo di tanto in tanto ma senza incidere in alcun modo.

Spunti? Zero. Tanto agonismo - La seconda frazione inizia con un cambio obbliato per la Fiorentina. Fuori Dragowski per un problema muscolare accusato alla coscia sinistra sul finire del primo tempo e spazio a Terracciano. Sostituzione anche per il Cagliari con Carboni al posto di Zappa: per gli isolani una sostituzione che comporta il ritorno alla difesa a tre. Alla ripresa del gioco Viola che sfruttano uno scivolone di Nandez che agevola Bonaventura per Kouame che anziché calciare tenta il servizio per Vlahovic che, marcato, non arriva sul pallone. Ivoriano che pecca di troppa generosità. Al 63’ secondo cambio per i viola: fuori Kouame per Castrovilli e Iachini che alza Bonaventura nel ruolo di trequartista. Al 68’ occasionassima per il Cagliari con Joao Pedro che si è trovato solo davanti a Terracciano per calciare trovando però l’intervento di Milenkovic. Al 69’ secondo cambio per gli isolani con Deiola che prende il posto di Marin mentre la Fiorentina fa entrare Callejon al posto di Bonaventura e Venuti al posto di Caceres. La gara nel finale si fa ancora più tesa, scostante e spezzettata. All’85’ Semplici prova il tutto per tutto con Cerri che prende il posto di Lykogiannis. La gara finisce con la Fiorentina in avanti ma quello che conta è il punto conquistato da entrambe le formazioni in chiave salvezza. In attesa del match del Benevento di questa sera contro l’Atalanta

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000