Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Bojinov ricorda Vlahovic al Partizan: "Era matto. Mi diceva: sono il nuovo Ibra della Serbia"

Bojinov ricorda Vlahovic al Partizan: "Era matto. Mi diceva: sono il nuovo Ibra della Serbia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
sabato 27 marzo 2021 21:12Serie A
di Luca Chiarini

In un video pubblicato da Transfermarkt, l'attaccante del Levski Sofia Valeri Bojinov ha raccontato un curioso aneddoto sull'arrivo a Firenze di Vlahovic e Milenkovic, che ebbe modo di conoscere al Partizan Belgrado: "Dissi al direttore (Corvino, ndr): questi due prendili subito. Vlahovic aveva quindici-sedici anni: era matto, ma in senso buono. Mi diceva: 'Io divento il più forte di tutti, sono il nuovo Ibrahimovic della Serbia'. A me piaceva questa sua arroganza: io lo vedevo e mi dicevo 'questo diventa un giocatore forte'. Milenkovic era più tranquillo, più serio. Il direttore mi chiamò chiedendomi di loro, e io gli consigliai di acquistarli, indipendentemente dal costo dell'operazione".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000