Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Chi ricorda Victor Osimhen tra gli attaccanti del passato?

Chi ricorda Victor Osimhen tra gli attaccanti del passato?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 17 settembre 2021 13:26Serie A
di Marco Conterio

Il paragone più attuale per Victor Osimhen, seppur tatticamente sia diverso, seppur le richieste fatte all'uno da Luciano Spalletti siano diverse da quelle fatte all'altro da José Mourinho, sembra Tammy Abraham: lunghe leve, rapidità, potenza, qualità atletiche da far invidia agli olimpionici. Han differenze tecniche e tattiche, però il tipo è quello. Ma chi, degli attaccanti del passato, si avvicina di più a Osimhen?

Non è Drogba Il paragone sin troppo semplice, per gli attaccanti africani di potenza, fisico e velocità, è Didier Drogba. Didì, però, era imprendibile a campo aperto, quasi impossibile da tenere a bada all'interno dell'area. E poi aveva una qualità che questo Osimhen ancora non ha: vedeva la porta, e segnava, anche da angolazioni inimmaginabili. Semmai, tra chi ha giocato in Italia nel recente passato, può ricordare un David Suazo meno rapido ma più forte fisicamente e capace di giocare anche spalle alla porta.

Jackson Martinez versione Porto Il 'ricorda x e y' è un gioco prettamente da bar sport. Però le caratteristiche di Osimhen sembrano quelle della forza e dell'esplosività del Jackson Martinez del Porto: campo aperto, palle alte, a mezz'aria, spallate coi centrali difensivi. Gli manca, anche in questo caso, la mira nelle conclusioni semplici, ma ha margini di crescita. E gli altri? C'è chi tira in gioco Anthony Yeboah che però aveva meno centimetri. Tra i connazionali, Nwankwo Kanu era molto più tecnico, statico, bello da vedere, diverso da Osimhen. Un paragone non è semplice perché è il prototipo di un centravanti moderno: non solo d'area. Non solo contropiedista. Un gigante veloce, piuttosto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000