Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Cinque anni di Daspo per il tifoso che ha offeso Koulibaly. E ne rischia fino a 2 di reclusione

Cinque anni di Daspo per il tifoso che ha offeso Koulibaly. E ne rischia fino a 2 di reclusioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 9 ottobre 2021, 13:38Serie A
di Raimondo De Magistris

Domenico Messina, dirigente della DIGOS di Firenze, ha rilasciato una intervista ai microfoni di 'Radio Punto Nuovo' e ha parlato dell'individuazione del tifoso che al Franchi, al termine di Fiorentina-Napoli, ha urlato cori razzisti verso Kalidou Koulibaly: "Siamo riusciti a individuarlo grazie alle telecamere presenti all’interno dello stadio Franchi. Tramite le immagini, abbiamo notato dei gruppi di persone sul parterre della curva che alzavano il braccio a mo’ di protesta verso il calciatore napoletano, che in quel momento stava rilasciando l’intervista flash del post-partita. Per individuare con precisione l’individuo, abbiamo chiesto la collaborazione di DAZN, che ci ha fornito le sue riprese e, attraverso il confronto tra le telecamere dello stadio e quelle di DAZN, abbiamo trovato il colpevole degli insulti a Koulibaly. Inoltre, è stata fondamentale la testimonianza di un responsabile della sicurezza della Fiorentina che era vicino a Koulibaly al momento dell’intervista. Successivamente abbiamo fatto un raffronto con tutte le persone che sono entrate in curva e questo ci ha permesso di denunciarlo alla Procura della Repubblica per violazione dell’articolo 604 bis del codice penale".

5 anni di Daspo, rischia 2 anni di reclusione - Messina s'è poi soffermato sulle pene che, adesso, verranno inflitte a questo (pseudo)tifoso: "Questa persona subirà un Daspo di cinque anni da tutti gli impianti, non solo dal Franchi, e rischia due anni di reclusione per aver incitato all’odio razziale. Come agire in futuro? Qualora si riscontrassero ipotesi di reato, bisogna agire come avvenuto in questo caso. Le società, dal canto loro, possono applicare il regolamento di servizio dello stadio quando vi sono azioni penalmente non rilevanti, ma comunque offensive verso il decoro pubblico e verso le persone calunniate”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000