Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Da un incontenibile Nandez al redivivo Pereiro: Cagliari, hai visto i tuoi uruguaiani?

Da un incontenibile Nandez al redivivo Pereiro: Cagliari, hai visto i tuoi uruguaiani?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 11 settembre 2021 09:00Serie A
di Francesco Aresu

Un pareggio (1-1 contro il Perù) e due vittorie, contro Bolivia (4-2) ed Ecuador (1-0), quest'ultima griffata da Gaston Pereiro su assist di un irrefrenabile Nandez. Se da una parte il trittico di gare dell'Uruguay, impegnato nelle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, hanno privato il Cagliari di ben quattro elementi per circa due settimane, creando più di qualche problema al buon Leonardo Semplici, in casa rossoblù non si può non tener conto del rendimento avuto dai vari Nandez, Pereiro e Godin, con Caceres che ha saltato la prima sfida per squalifica e ha assistito dalla panchina alle altre due. Certo, c'è da considerare la tegola Godin (tendinopatia rotulea al ginocchio sinistro per il capitano della Celeste), che costringerà il tecnico fiorentino a dover fare a meno del suo leader difensivo con Ceppitelli pronto a prenderne il posto al centro del reparto. Ma non si può non essere soddisfatti dello stato di forma degli altri uruguagi, a cominciare da quel Nahitan Nandez in formato top club: il Leon di Maldonado è stato di gran lunga il migliore in campo contro l'Ecuador, al di là dell'assist decisivo per l'amico e compagno di club Pereiro. Fisicamente irrefrenabile, Nandez è stato il migliore per numero di passaggi chiave e passaggi precisi, certamente non male per un terzino destro: il tutto per la soddisfazione di Semplici, che non vede l'ora di averlo nuovamente a disposizione.

PEREIRO GOLEADOR – Non è difficile pensare che, in vista del match contro il Genoa, a lui Semplici chiederà uno sforzo supplementare, schierandolo nei tre mediani insieme a Strootman e Marin, con uno tra Bellanova e Zappa a contendersi il ruolo di esterno destro. Per quanto sarebbe curioso continuare a vedere Nandez in quella posizione, specie dopo aver analizzato i dati relativi all'ultimo match contro l'Ecuador, sfida che ha messo in luce anche l'estro di Gaston Pereiro, al quinto gol in 12 presenze con la Celeste. Un gol da attaccante vero, con l'incornata che ha beffato Ortiz a coronamento di una perfetta azione di contropiede dei ragazzi di Tabarez. Un Pereiro rivalutato dal ct uruguaiano dopo un finale di stagione a Cagliari in crescendo, seguito da un precampionato contraddistinto dalla classica indolenza degli fantasisti uruguaiani: è indubbio che l'ex Psv Eindhoven sia ancora alla ricerca della consacrazione con la maglia rossoblù, ma chissà che il gol segnato contro l'Ecuador non funga da sprone per un ragazzo di sicuro talento, bloccato fin qui da troppi episodi sfortunati.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000