Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Dallo spauracchio Berardi all'inversione di tendenza rossonera: la cronistoria di Sassuolo-Milan

Dallo spauracchio Berardi all'inversione di tendenza rossonera: la cronistoria di Sassuolo-MilanTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 19 maggio 2022, 14:38Serie A
di Tommaso Bonan

L'edizione odierna di Tuttosport ripercorre i precedenti delle sfide tra Sassuolo e Milan - gara che deciderà domenica lo scudetto - partendo dalla prima volta in cui le due squadre si sono affrontate in serie A, dopo la storica promozione del club emiliano. Il 12 gennaio 2014, trascinato da un super Berardi autore di ben quattro gol, i neroverdi ribaltarono i rossoneri che al 13’ erano già avanti di due gol. 4-3 il risultato finale che provoca l’esonero di Massimiliano Allegri .

Il Milan verrà battuto a Reggio Emilia per altre due stagioni consecutive: nel 2014-15 (3-2 con una tripletta del solito Berardi) e poi anche l’anno successivo: 2-0 grazie alle reti di Duncan e di Sansone . Dal 2016-17 invece - continua Tuttosport - la storia è decisamente cambiata e domenica il Milan si presenta in casa del Sassuolo reduce da cinque vittorie consecutive al Mapei Stadium. Questo non significa che il Sassuolo sia diventato meno spietato, contro il Milan: ha ridotto il rendimento in casa, ma al contrario è andato a vincere due volte di seguito a San Siro, lo scorso anno e quest’anno. Facendo sì che adesso la striscia positiva sia appunto neroverde, almeno per quanto riguarda gli ultimi due match.