Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

De Boer: "La Serie A è molto vicina alla Premier. Inter? Fantastici, sono felice per loro"

De Boer: "La Serie A è molto vicina alla Premier. Inter? Fantastici, sono felice per loro"TUTTO mercato WEB
© foto di Uefa/Image Sport
lunedì 20 maggio 2024, 19:53Serie A
di Simone Lorini
fonte da Roma, Lorenzo Beccarisi

Frank De Boer, presente all'EA7 World Legends Padel Tour, in corso di svolgimento a Roma, ha parlato così di uno sport che sta appassionando tanti ex giocatori: "Noi calciatori siamo competitivi, tutti amano continuare a giocare con la palla e questo è uno sport facile a cui approcciarsi. Gli ex giocatori vogliono sempre battere tutti, non conta a che livello. Per me è un buon rimpiazzo del calcio, mi diverto".

L'Inter ha stravinto il campionato:
"Sono stati fantastici, hanno giocato davvero bene e faccio i miei complimenti a tutto lo staff di Inzaghi e tutti all'Inter. Sono felice per i tifosi, non sono stato a lungo all'Inter ma ho ottimi ricordi di Milano e dell'Inter, sono felice che siano dove vogliono, considerando che è uno dei migliori club al mondo. Obiettivo Champions? Ci sono già andati vicini, ma non è facile visto che tutte le squadre puntano a quel trofeo, devono continuare a fare quello che stanno facendo".

Cosa pensa del calcio italiano?
"Ogni anno tutti devono combattere duro per restare in alto, sicuramente la Serie A è una delle grandi leghe mondiali, come la Germania, l'Inghilterra e la Spagna. Credo che sia molto vicina alla Premier con il livello mostrato negli ultimi anni".

Cosa pensa di Daniele De Rossi come tecnico?
"Credo abbia cambiato la mentalità alla squadra, sapeva cosa aspettarsi dai calciatori della Roma e lo ha mostrato. Credo abbia dimostrato di essere un ottimo allenatore".

Zirkzee fuori dai convocati dell'Olanda per l'Europeo dopo essere stato la stella Serie A:
"Beh, dall'Olanda non ci aspettiamo molto ma penso che se tutti stanno bene, possiamo battere chiunque ma anche perdere con tutti. Di giocatori olandesi ce ne sono tanti in Italia, tutti giocatori importanti per la selezione. Koopmeiners? Ha avuto un ottimo anno, sa giocare bene e può anche segnare, ha dimostrato di essere un giocatore importante".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile