Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

De Ligt in uscita? L'ad Juve: "Dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti"

De Ligt in uscita? L'ad Juve: "Dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 giugno 2022, 10:35Serie A
di Tommaso Bonan

Parlando di De Ligt: tutti hanno un prezzo o ci sono gli incedibili? Nella lunga intervista a Tuttosport tra mercato ed extra campo, l'ad della Juventus, Maurizio Arrivabene, risponde anche a questa domanda: "Torniamo a parlare di giocatori che seguono i consigli dei procuratori o dei colleghi invece che della società. Oggi è impossibile trattenere un giocatore che se ne vuole andare. Ma è sempre una questione di numeri, non è che se uno vuole andare via gli rispondi: prego, accomodati. È difficile trattenere un giocatore, però dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti. E vale sempre l’articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto".