Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

C. Zanetti: "Il battibecco con la Juve ha dato la scossa a Conte. Ora è tornato lui"

ESCLUSIVA TMW - C. Zanetti: "Il battibecco con la Juve ha dato la scossa a Conte. Ora è tornato lui"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 05 marzo 2021 17:41Serie A
di Lorenzo Marucci

Tanti spunti interessanti nella chiacchierata a Tuttomercatoweb,com con Cristiano Zanetti che da ex interista dice: "Se è davvero una fuga quella dei nerazzurri lo si saprà lunedì sera. Ci sono partite troppo importanti. La Juve si gioca moltissimo, se resta a 7 punti può ancora giocarsela".

Col Napoli insomma il recupero lo vincerà la Juve?
"L'impressione è quella. Per il Napoli, in teoria ovviamente, era quasi meglio giocare all'andata quando mancava Ronaldo. Ora i problemi non mancano. Senza il rinnovo di Gattuso si capiva che c'era già qualcosa che non andava. Ora credo ci sia da finire la stagione con lui e cercare di arrivare tra le prime quattro ma è dura".

La Juve come la sta vedendo?
"Ha tante assenze e vive un periodo particolare. Non è mai stata al completo, è una stagione con tanti infortuni, tante squalifiche, Dybala mai utilizzabile".

Quella di domani con la Lazio sarà una gara fondamentale in chiave scudetto?
"Certo, è a un bivio. E' una settimana decisiva e la vedo più favorita in Champions che per lo scudetto. In Italia l'Inter pare aver preso il sopravvento anche se come ripeto dipende da cosa succede in questo turno di campionato".

Che cosa è cambiato nell'ultimo periodo all'Inter?
"Dopo lo scontro verbale con la Juve, Conte lo vedo più sul pezzo anche nelle interviste. Gli è venuta più fame, l'aveva persa ad un certo punto. Quella partita gli ha dato come una scossa. E' stata quella della svolta. Prima non aveva mai parlato di 13 o 14 finali, non aveva quell'agonismo di adesso. Prima lo vedevo più remissivo, dopo quel battibecco ha nuove motivazioni ed è tornato il Conte tarantolato in panchina e che prepara le partite al meglio. Si vedono anche giocatori che hanno fame. Credo che dopo i fatti di Torino Conte voglia dimostrare di essere il più bravo che c'è in Italia e ci sta mettendo ancor più carica".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000