Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Oliveira: "Vlahovic ha un bel futuro, ora dipende dalla Viola. Non si senta arrivato"

ESCLUSIVA TMW - Oliveira: "Vlahovic ha un bel futuro, ora dipende dalla Viola. Non si senta arrivato"
© foto di Federico De Luca
lunedì 15 marzo 2021 22:45Serie A
di Lorenzo Marucci

L'exploit di Vlahovic visto da Lulù Oliveira. L'ex attaccante viola dice ai taccuini di Tuttomercatoweb.com: "Non è solo la tripletta che ha realizzato - spiega - come sono solito dire io, ha staccato la carrozza da solo in attacco. Ha futuro".

Il terzo gol è stato splendido
"Da gran giocatore, che ha visione. Un bellissimo tiro a giro, spettacolare. Sta crescendo ma manca sostegno del centrocampo e di un secondo attaccante. Da solo può fare cose eccezionali ma se non è in giornata serve uno vicino a lui".

Si possono fare paragoni?
"E' diverso da Bati. E poi il re Leone non si tocca. Vlahovic è un ragazzo giovane, sta crescendo e speriamo possa progredire ancora".

La Fiorentina ora dovrà far di tutto per tenerlo...
"Sappiamo bene che quando ci sono giovani interessanti, i grandi club bussano facilmente alla porta dei viola. Ora dipende dalla Fiorentina. Per me può restare qualche anno a Firenze: ha capacità ma deve dimostrare ancora, la carriera è lunga e non deve pensare di essere arrivato".

Sulla stagione viola che idea si è fatto?
"Alti e bassi. A volte ho visto belle prestazioni, altre volte meno. Ora si spera che abbia preso il ritmo giusto per uscire dalla zona pericolosa".

E il suo Cagliari?
"Da quando c'è Semplici, a parte ieri, ha fatto molto bene. Spero possa continuare a dimostrare che può salvarsi. Nessuno pensava potesse lottare per i bassifondi della classifica".

In attacco si sono risvegliati...
"Ci sono stimoli importanti. Con Di Francesco deve esser successo qualcosa con qualche giocatore e allora se davvero era quella la situazione bisogna intervenire subito. Ora è arrivato Semplici e occorre continuare a lottare".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000