Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Galli: "Milan, non sono scettico su Fonseca. L'anno prossimo possiamo fare meglio"

Galli: "Milan, non sono scettico su Fonseca. L'anno prossimo possiamo fare meglio"TUTTO mercato WEB
lunedì 10 giugno 2024, 15:38Serie A
di Andrea Piras

Il Milan si appresta ad iniziare una nuova stagione con una novità in panchina. Dopo cinque anni, Stefano Pioli ha salutato tutti lasciando i rossoneri dopo aver conquistato uno scudetto nel 2022 e due secondi posti. Adesso si aprirà una pagina con Paulo Fonseca, prescelto dalla società di via Aldo Rossi e presto annunciato alla guida del Diavolo. L'obiettivo ovviamente è quello di dare continuità al lavoro del suo predecessore cercando di alzare ulteriormente l'asticella lottando per il titolo.

Per fare ciò ovviamente andrà colmato il gap con i cugini dell'Inter allenati da Simone Inzaghi che nel campionato che si è appena concluso hanno dimostrato di essere un gradino sopra le altre contendenti. Per analizzare il momento della società rossonera e per parlare del futuro, SportMediaset ha intervistato l'ex difensore Filippo Galli che ha commentato:

"Milan, penso positivo - riportano i collegi di Milannews.it -. Siamo arrivati secondi, il gap con l’Inter è stato molto ampio. Crediamo di fare meglio nel prossimo anno. Bisogna ringraziare Pioli per i risultati ottenuti e per aver migliorato i giocatori. Come colmare il gap? Non sono scettico su Fonseca, non lo conosco personalmente. Mi parlano di un allenatore molto preparato, ci sono tanti elementi per poter pensare bene".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile