Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, per Lukaku 90 minuti e un grande indizio. Il City mette nel mirino il triplete

Inter, per Lukaku 90 minuti e un grande indizio. Il City mette nel mirino il tripleteTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 4 giugno 2023, 07:15Serie A
di Ivan Cardia

"Volevo vincere". Simone Inzaghi ha spiegato così un'Inter infarcita di titolari, che nei cambi ha vissuto di staffette ma non di giovanissimi, che ha chiuso il campionato con una vittoria. E che da oggi vivrà soltanto di attesa, i giorni che passeranno diventeranno meno sette, meno sei, meno cinque e via dicendo, in arrivo c'è la finale di Champions League a Istanbul il 10 giugno.

Lukaku o Dzeko? Hanno giocato insieme, combinando bene. Verrebbe la voglia di rivederli in tandem, non fosse un certo Lautaro che è il vero insostituibile dell'attacco nerazzurro. Il belga è rimasto in campo per novanta minuti più recupero, ha messo altra benzina in un motore che resta comunque un diesel, più va e meglio gira. Ciò non di meno, Inzaghi assicura di coltiva dubbi ma dà la sensazione di non averne sino in fondo, col bosniaco nettamente favorito su Big Rom.

Guardiola punta il treble. O triplete, o chiamatelo come volete. Il Manchester City ha vinto due trofei, gli stessi dell'Inter ma con una netta differenza: coppa nazionale per entrambi, Pep ha anche la Premier League e Simone la Supercoppa. Senza nulla togliere a quest'ultima, i titoli si pesano e non si contano, la storia di questa stagione è quella del City. Anche quando il finale sembra scritto, però, c'è sempre spazio per un colpo di scena. Inizia la lunga attesa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile