Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Juventus, Locatelli: "C'è un po' di rammarico, volevamo vincere. Gennaio mese importante"

Juventus, Locatelli: "C'è un po' di rammarico, volevamo vincere. Gennaio mese importante"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 gennaio 2022, 22:57Serie A
di Andrea Piras

Dopo il pareggio casalingo contro il Napoli, il centrocampista della Juventus Manuel Locatelli ha parlato ai microfoni di DAZN: "C'è un po' di rammarico perchè volevamo vincere. Abbiamo fatto una buona partita come intensità, peccato essere andati in svantaggio però abbiamo fatto una buona partite anche se in casa volevamo vincere

Nel secondo tempo si è visto il volto vero della Juventus?
"Abbiamo giocato con intensità, dobbiamo farlo per tutti i novanta minuti perchè dobbiamo portare a casa più punti possibili

Vigilia particolare?
"Io amo queste situazioni, noi dobbiamo rispettare le regole, dobbiamo vaccinarci perchè è la cosa più importante. Dobbiamo fare quello che ci dicono, rispettare le regole e andare avanti".

Questo mese sarà decisivo?
"E' un mese importante, può essere decisivo. Ci sono scontri diretti e dobbiamo fare più punti possibili".