Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L’Inter tira al bersaglio, lo Sheriff la spaventa solo per pochi minuti: a San Siro finisce 3-1

L’Inter tira al bersaglio, lo Sheriff la spaventa solo per pochi minuti: a San Siro finisce 3-1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 19 ottobre 2021 22:50Serie A
di Simone Bernabei
fonte dall'inviato a San Siro, Milano

Il primo, fondamentale, successo dell’Inter in questa stagione di Champions League arriva contro la capolista (e sorpresa) del girone Sheriff Tiraspol. 3-1 il risultato in favore degli uomini di Inzaghi, avanti con Dzeko prima di essere raggiunti dalla punizione di Thill. Poi la differenza di qualità fa la differenza, e prima Vidal e poi De Vrij portano il risultato sul definitivo 3-1.

PRIMO TEMPO E PRIMO GOL INTER IN CHAMPIONS - Il primo tempo va via liscio come un po’ tutti si aspettavano. L’Inter gioca e crea occasioni a ripetizione, lo Sheriff pensa a difendersi con quasi tutti gli effettivi affidando al contropiede le uniche ripartenze offensive. Il tutto però con pochi risultati. Le prime occasioni nerazzurre sono di Dumfries e Dzeko, ma entrambi si fanno ipnotizzare dal portiere Celeadnic. Poi ci provano Barella e ancora Dumfries, fuori entrambi. Poi, al 34’, la svolta: angolo per l’Inter, Vidal tocca e serve Edin Dzeko che con una bella conclusione mancina al volo segna la rete dell’1-0. San Siro esplode, è la prima esultanza nerazzurra in questa Champions League.

DOCCIA GELATA: THILL SI RIPETE DOPO IL BERNABEU - L’inizio della ripresa è una linea di continuità col primo tempo: l’Inter attacca, Dimarco è pericoloso in proiezione offensiva. Poi però l’ex Verona fa fallo sulla trequarti offensiva dello Sheriff, sul pallone va l’eroe del Bernabeu Sebastian Thill che purga anche l’Inter: splendido mancino su punizione, barriera saltata e Handanovic beffato. Scende il gelo su San Siro, al 52’ Inter-Sheriff è 1-1.

VIDAL TIRA FUORI IL COLPO DAL CILINDRO - L’Inter, che accusa il colpo decisamente inatteso, ha però un merito. Non si lascia abbattere e reagisce subito, con forza. Dzeko lavora il centesimo pallone della sua partita premiando l’inserimento coi tempi giusti di Vidal: sinistro secco e Sheriff battuto per la seconda volta in serata, col risultato che va sul 2-1.

DE VRIJ FA PASSARE LA PAURA - Lo Sheriff prova a reggere, o comunque a restare in partita. Il proposito dura però meno di 10 minuti, tempo per l’Inter di imbastire un altro paio di azioni e conquistare l’angolo da cui arriva anche il 3-1: batte Brozovic, Dumfries accomoda di testa per la spaccata vincente di Stefan De Vrij. E’ il gol del 3-1, ovvero quello che di fatto pone fine all’incontro. L’Inter ha poi diverse altre occasioni, compreso un tiro “alla Holly e Benji” di Lautaro-Perisic che si stampa sulla traversa. San Siro dedica la standi ovation a Vidal e Dzeko, Inzaghi ributta nella mischia Stefano Sensi. Ma come detto, dopo 3 minuti di recupero, l’Inter trova la prima fondamentale vittoria in Champions League.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000