Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'ultimo step di Pellegrini. E togliendosi la spada di Damocle la Roma ha fatto un capolavoro

L'ultimo step di Pellegrini. E togliendosi la spada di Damocle la Roma ha fatto un capolavoroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 28 ottobre 2021 17:45Serie A
di Simone Bernabei

La magia su punizione di ieri contro il Cagliari, un colpo da 3 punti, è solo l'ultimo acuto dell'ancor breve stagione di Lorenzo Pellegrini con la maglia (e la fascia) della sua Roma. Erede designato di figure iconiche come Totti e De Rossi, il classe '96 sembra essere arrivato al punto di svolta e totale maturazione professionale. Tradotto, ha oramai fatto l'ultimo step. L'inizio di stagione in fondo non lascia particolari dubbi: 9 presenze in campionato con 5 gol e 2 assist. 14 presenze con 8 reti e 3 assist allargando il ragionamento a tutte le competizioni.

La mossa dei Friedkin e di Tiago Pinto ha evitato situazioni spiacevoli
A inizio ottobre la Roma ha annunciato il prolungamento del contratto del giocatore fino al 2026. Con, particolare di non poco conto, l'eliminazione della famosa clausola rescissoria da 30 milioni di euro. Una spada di Damocle sulla testa giallorossa, visto che a certe cifre e con certe dinamiche di mercato tale cifra sarebbe stata ben più che appetibile per tanti top club, italiani ed esteri. La scorsa estate la Roma ha potuto resistere grazie proprio alla volontà del calciatore, mai realmente interessato a lasciare la Roma al netto delle offerte. E da lì, da quella volontà, la Roma è ripartita: le trattative per il rinnovo si sono scaldate subito dopo la chiusura del mercato, hanno trovato terreno fertile nel mese di settembre per arrivare alla fumata bianca il 2 ottobre. Con la Roma che adesso, oltre che godersi il suo capitano, può anche permettersi di decidere del suo futuro in totale autonomia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000