Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Juve punta allo scudetto, Stramaccioni: "Rabiot ha fatto outing dopo l'Inter…"

La Juve punta allo scudetto, Stramaccioni: "Rabiot ha fatto outing dopo l'Inter…"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 8 dicembre 2023, 20:38Serie A
di Ivan Cardia

Andrea Stramaccioni, ospite di Dazn nel pre-partita di Juventus-Napoli, ha commentato le ambizioni scudetto dei bianconeri: "Rabiot ha fatto outing dopo la partita con l'Inter, al netto di tutta la cautela che deve avere un timoniere come Allegri fa capire la forza dello spogliatoio, che viene da un'annata di grande sofferenza. Quando hai sofferto, ora che sei aggrappato alla preda, alla vetta del campionato, è più difficile abbandonarla".

La Juventus può avere delle scorie dalla scorsa stagione?
"Io vedo una Juve che ha fatto tesoro di quelle sconfitte, che non vuole rivivere certe emozioni. Il blocco è rimasto lo stesso, ora capisce l'importanza del momento e di una partita che può essere decisivo. Nella risposta di Rabiot, lui dice: noi siamo campioni e abbiamo bisogni di questi obiettivi. Io capisco Allegri: l'allenatore vuole proteggere il gruppo per evitare che al primo passo falso possa arrivare un contraccolpo".

Quanto è importante avere un direttore come Giuntoli?
"Secondo me è importantissimo, soprattutto nel calcio moderno dove l'allenatore ha sempre più bisogno di una sorta di filtro con la proprietà, ma che può essere importante anche come binario di comunicazione nello spogliatoio. Si dice che i grandi successi arrivano grazie a tutti, dalla squadra all'allenatore alla dirigenza".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile