Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

La Juventus cerca di definire il colpo Kostic. Che già nel 2015 era sul taccuino bianconero

La Juventus cerca di definire il colpo Kostic. Che già nel 2015 era sul taccuino bianconeroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 7 agosto 2022, 13:00Serie A
di Marco Conterio

La Juventus ha deciso di prendere Filip Kostic dall'Eintracht Francoforte per dare ampiezza al gioco in caso di 4-4-2, per dare alternative tattiche a Massimiliano Allegri e per dare ulteriori rifornimenti a Dusan Vlahovic e al suo partner d'attacco. Un'accelerata degli ultimi giorni ma una trattativa che va avanti da tempo. Non è però un nome che la Juve scopre certo adesso visto che, come raccontano gli archivi di Tuttomercatoweb.com, già nel 2015 era un nome ben noto alla squadra mercato della Juve. Un giocatore forse ancora non pronto per il grande salto, c'era anche la Roma, ma nella stagione disastrosa dello Stoccarda fu tra i pochi a salvarsi e con l'Under 21 la Vecchia Signora lo seguì con grandissimo interesse. Finì poi all'Eintracht e il resto è storia recente. Ma in quella passata c'è spazio anche per la Juve.