Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Lautaro Martinez: "So che giocherò nell'Argentina solo se farò bene con l'Inter"

Lautaro Martinez: "So che giocherò nell'Argentina solo se farò bene con l'Inter"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 ottobre 2022, 23:08Serie A
di Dimitri Conti

Lautaro Martinez, attaccante dell'Inter, è stato intervistato da Star +, parlando del Mondiale di Qatar 2022 che vivrà da protagonista: "Spero di arrivarci nel modo migliore possibile, la sensazione è difficile da spiegare. Gioco sempre pensando alla Nazionale argentina... Non essere stato convocato per il Mondiale 2018 mi ha fatto male per come il ct (era Sampaoli, ndr) mi aveva parlato, però ho rispettato la sua decisione. Scaloni invece si è sempre fidato di me, mi ha supportato anche quando non segnavo, rispettandomi e spronandomi. La Seleccion ha tanti giocatori forti, si è sempre sotto esame. E so che io ci sarò solo se faccio bene nel mio club...".

Quindi ha anche reso noto qualche dettaglio della sua vita personale e familiare: "Mia figlia mi ha fatto rinascere, grazie a lei sono maturato dentro e fuori dal campo. Sono diventato più calmo e meno istintivo. Prima tornavo a casa dopo una sconfitta e non riuscivo a parlare, adesso non è più così. Il mio rapporto con Milito? All'esordio ho dovuto sostituire proprio lui, abbiamo un buon rapporto. Ceniamo insieme quando ci vediamo, mi dà sempre tanti consigli".