Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, da Greenwood a Samardzic: Lotito spinge per chiudere entro il 30 giugno

Lazio, da Greenwood a Samardzic: Lotito spinge per chiudere entro il 30 giugnoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 25 giugno 2024, 08:30Serie A
di Lorenzo Beccarisi

Una Lazio iperattiva sul mercato. La società biancoceleste sta cercando di portare a Roma i colpi che servono per preparare al meglio l’inizio della prossima stagione. C’è una prima scadenza, quella del 30 giugno, che rappresenta già oggi uno spartiacque molto importante per il mercato della Lazio. Visti gli introiti provenienti dalla Champions la società chiuderà il bilancio al 30 giugno in positivo e per questo l’idea è quella di chiudere almeno un’operazione importante entro la fine della settimana. Ecco perché nella giornata di ieri c’è stata una doppia accelerazione sui fronti Samardzic e Greenwood. Mancano ancora gli accordi, sono trattative lunghe e complesse che difficilmente si potranno chiudere nel giro di una settimana. La Lazio comunque ci proverà e già nelle prossime ore si proverà a ridurre la distanza con United e Udinese.

Le alternative sullo sfondo

In questo momento la Lazio sta dando priorità a Greenwood e Samardzic. Con lo United la trattativa è estremamente complessa, i Red Devils richiedono 35 milioni di euro nonostante il contratto in scadenza nel 2025 (c’è un’opzione di rinnovo fino al 2026). La Lazio offre una cifra vicina ai 20 milioni più una percentuale sulla futura rivendita tra il 40 e il 50%. Con l’Udinese la distanza è minore, i friulani chiedono 25 milioni bonus compresi per Samardzic, la Lazio è arrivato a 20 con i bonus. La Lazio intanto non ha abbandonato le altre piste, da Dele-Bashiru a Stengs con accordi che sono vicini all’essere definiti. Per il trequartista nigeriano ha offerto due milioni di prestito più quattro per l’obbligo di riscatto e l’accordo è vicinissimo. Manca qualche dettaglio con il Feyenoord per Stengs, con i biancocelesti che continuano a non voler inserire Isaksen nella trattativa. In settimana si continuerà a lavorare anche con il Verona per la doppia operazione Noslin-Cabal, con l’Hellas che ha bisogno di fare plusvalenze entro il 30 giugno.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile