Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Genoa - Sturaro comanda il centrocampo, Portanova grintoso, Destro delude

Le pagelle del Genoa - Sturaro comanda il centrocampo, Portanova grintoso, Destro deludeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 gennaio 2022, 17:00Serie A
di Andrea Piras
fonte Dallo stadio "Luigi Ferraris", Genova

Risultato finale: Genoa-Udinese 0-0

Sirigu 6 - Partita da spettatore non pagante. L’Udinese non lo impensierisce mai disputando un pomeriggio più che tranquillo.

Hefti 6,5 - Stringe sempre la marcatura su Soppy senza mai concedergli lo spazio per girarsi e aggredire la corsia. Spinge molto anche accompagnando l’azione pur con qualche piccola sbavatura.

Bani 6,5 - Chiude le maglie della difesa rossoblu affrontando Beto, avversario certamente non facile, con il fisico e con la tempestività necessaria.

Vanhesuden 7 - Esce sempre a testa alta iniziando l’azione sempre palla a terra e raccogliendo gli applausi del suo pubblico. Annulla il potenziale offensivo dell’Udinese.

Vasquez 6,5 - Più bloccato rispetto a Hefti, controlla le sfuriate della formazione friulana senza mai concedere lo spunto e l’affondo all’interno dell’area di rigore. Dal 54’ Cambiaso 4,5 - Rimedia un doppio giallo in 22 minuti per una leggerezza dovuta alla sua giovane età ma nel momento più importante della partita.

Sturaro 7 - Corre come un dannato in mezzo al campo recuperando un gran numero di palloni ricorrendo anche alle maniere forti ma risultando sempre efficace.

Badelj 6,5 - Vola sui palloni di testa all’interno della propria area di rigore. Può sbagliare qualche passaggio ma alla fine il suo compito lo svolge in maniera soddisfacente.

Ekuban 6 - Si muove molto sulla fascia destra dandosi da fare per creare occasioni interessanti per la sua squadra. Copre anche bene nel momento in cui l’Udinese spinge. Vicino al gol dopo appena due minuti ma Silvestri sfodera una grande parata. Dall’83’ Calafiori s.v.

Portanova 6,5 - Posizionato alle spalle della punta è il primo a fare un pressing indiavolato su ogni portatore di palla. Dà tutto quello che ha con lo spirito giusto, vicino al gol nella ripresa.

Yeboah 5,5 - Vicinissimo al gol nel primo tempo ma Silvestri sfodera una grande parata d’istinto. Poco dopo invece il gol se lo divora stoppando il pallone male e favorendo l’uscita del portiere bianconero.

Destro 5,5 - La voglia non manca mai ma nei momenti chiave della partita manca sempre della zampata giusta. Esce comunque fra gli applausi per l’impegno profuso. Dal 66’ Caicedo 5,5 - Non riesce a dare l’apporto sperato al reparto offensivo nonostante combatta.

Alexander Blessin 6,5 - E’ un dato di fatto come il Genoa fosse in una posizione pericolante con prestazioni non convincenti. E’ altresì una realtà il fatto di come la squadra abbia subito una forte scossa giocando una partita ad alta intensità. Manca soltanto il gol.

Primo piano
TMW Radio Sport