Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle della Juventus - Rugani non sbaglia niente. Morata e Dybala non creano pericoli

Le pagelle della Juventus - Rugani non sbaglia niente. Morata e Dybala non creano pericoliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 22:45Serie A
di Simone Bernabei

Milan-Juventus 0-0

Szczesny 6,5 - Risponde presente sull'unica vera occasione insidiosa del primo tempo. E pure sull'unica della ripresa, sulla sgasata di Theo Hernandez

De Sciglio 6,5 - A inizio partita viene saltato spesso e volentieri da Leao. Col passare dei minuti prende le misure e mette in campo un'altra prestazione convincente in entrambe le fasi di gioco

Rugani 7 - Mette pezze a destra e a sinistra, specialmente nel primo tempo quando risulta uno dei migliori in campo. Tante le chiusure di qualità, nessun errore da evidenziare

Chiellini 6,5 - Pregusta l'ennesimo duello con Ibra ma il faccia a faccia dura poco. Poi le solite sportellate, le solite chiusure, il solito Chiellini

Alex Sandro 6 - Attento in fase difensiva, quasi assente in quella offensiva. Non ci sono errori ma dalla sua parte servirebbe una spinta ben diversa

Cuadrado 6 - Qualche errore e meno spunti del solito, ma la sua corsa ed i suoi strappi restano una delle armi migliori a disposizione di questa Juventus. La velocità di Theo è avversaria di livello. Dal 65' Bernardeschi 5,5 - Pochi palloni giocati, poche cose da segnalare

Bentancur 7 - Titolare a sorpresa, ripaga con una prestazione fatta di letture difensive e gran dinamismo. Le azioni del Milan passano quasi tutte dalle sue parti e lui riesce a schermarle sempre nel migliore dei modi. Dal 90' Rabiot sv

Locatelli 6,5 - Duella e lotta sempre e comunque. Sente la partita e l'ammonizione precoce lo limita in certe situazioni, ma riesce a mantenere la calma e ad essere sempre nel vivo della manovra, soprattutto difensivamente. Dal 65' Arthur 5,5 - Si adatta velocemente al basso ritmo del finale di match senza emergere

McKennie 5,5 - Lotta tanto e lotta sempre, ma la precisione dovrebbe essere di altro livello. Il suo dinamismo serve a questa Juventus che però non può fare a meno di giocate di qualità che stasera non si vedono

Dybala 5 - Ha voglia di incidere ma poche occasioni chiare per farlo. Nel primo tempo visti i pochi palloni giocabili si fa apprezzare soprattutto per i ripiegamenti difensivi, nella ripresa cala di tono. Dal 90' Kulusevski sv

Morata 5 - Fa decisamente troppo poco. In fase offensiva è praticamente nullo, non si ricordano occasioni degne di tale nome. E anche nello sviluppo della manovra è meno presente del solito. Dal 74' Kean sv.

Massimiliano Allegri 5,5 - La sua Juventus è quadrata, equilibrata, solida. Ma lo sviluppo del gioco è terribilmente difficoltoso e lento e le azioni pericolose continuano a latitare

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000