Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
live

Torino, Juric: "Mai creato così tanto contro il Napoli"

LIVE TMW - Torino, Juric: "Mai creato così tanto contro il Napoli"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 17:30Serie A
di Arturo Minervini
Al Maradona finisce 3-1 per i partenopei.

Il tecnico del Torino, Ivan Juric, analizzerà la gara col Napoli in conferenza stampa. A breve le sue parole su TMW.

La cura dei dettagli vi ha traditi oggi?
"La cura dei dettagli è importante, ci sono delle cose che noi normalmente riusciamo a rimediare. Concediamo sempre poco ed oggi invece questo è mancato. La gara globalmente è stata fatta bene, non abbiamo mai creato così tanto contro il Napoli. Abbiamo giocato discretamente, forse sarà causa dei nazionali che mi sono arrivati un pochino svuotati. Abbiamo pagato anche le caratteristiche dei giocatori del Napoli".

Manca cattiveria a questa squadra?
Abbiamo perso tante partite all'ultimo minuto, dico che manca 'italianità' ovvero la voglia e la cattiveria di fare risultato. Oggi è mancata quel tipo di voglia".

Sull'espulsione per proteste
"Mi sembrava un fallo netto di Mario Rui che andava anche ammonito, mi sembrava palese. Ho avuto una reazione scomposta e sono stato espulso".

Giocare così alti è un rischio calcolato?
Torino ha preso 140 gol in tre anni giocando bassi, lo scorso anno siamo andati meglio. Oggi è la prima volta che abbiamo avuto questo problema, non mi ricordo oggi un'azione di Kvara, il gol è partito dal rimpallo. Gli attaccanti non li ho visto mandarci in sofferenza".

Come spiega che la squadra sia arrivata poco concentrata sul campo del Napoli e sulla prestazione di Buongiorno
"Buongiorno? Ha fatto bene su Raspadori, sul primo gol è arrivato Anguissa da fuori che è 1,90. Su Schuurs stiamo lavorando, deve migliorare delle cose ma non è per lui una bocciatura. Deve migliorare ancora. Entrati male? Loro sono entrati bene come impostazione, sono stati errori di lettura che non normalmente non facciamo e che il Napoli ha sfruttato alla grande".

Quanto perde il Torino senza di lei che sarà squalificato?

"Dobbiamo diventare più squadra, più gruppo. Bisogna essere uniti sulle piccole cose, bisogna diventare più forti anche mentalmente".

Che ne pensa della prestazione di Miranchuk?
"Penso sia andato benino, bisogna allenarsi insieme, non hanno fatto molti allenamenti insieme".

Lazaro nella ripresa stava prendendo il sopravvento, perchè lo ha sostituito?
"Ha dato tanto, ci sono stati momenti molto positivi, poi ho visto un pochino di stanchezza ed ho messo Ola Aina che ci dava un pochino di gamba".

17.32 Termina la conferenza stampa di Ivan Juric.