Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, i legali di Rafael Leao al lavoro per risolvere la grana risarcimento allo Sporting CP

Milan, i legali di Rafael Leao al lavoro per risolvere la grana risarcimento allo Sporting CPTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
martedì 30 novembre 2021, 21:49Serie A
di Ivan Cardia

Rafael Leao al lavoro per risolvere la grana legata al suo passato con lo Sporting Lisbona. Secondo quanto riferito da Calcio & Finanza, i legali dell'attaccante portoghese sono stati negli ultimi giorni ricevuti dal Milan per avere supporto a una vicenda che sta interessanto il giovane rossonero. Una storia che affonda le sue radici nel 2018 e rispetto alla quale, bene precisarlo, il Milan è completamente estraneo: ciò non di meno, i legali meneghini offrono appunto supporto in situazioni di questo tipo ai propri tesserati.

Leao condannato, due giudizi pendenti. Si torna appunto a giugno 2018: dopo l'invasione dell'Accademia Alcochete da parte di circa 50 ultras incappucciati che attaccarono giocatori e membri dello staff dello Sporting, Leao risolse in maniera unilaterale il contratto con i biancoverdi, per trasferirsi al Lille, che poi un anno dopo lo avrebbe ceduto al Milan. Lo Sporting non ha mai accettato questa decisione, ingaggiando una battaglia legale che per ora lo ha visto vincitore innanzi alla giustizia sportiva lusitana, con la condanna di Leao (e il relativo pignoramento dei beni) per un totale di 16,5 milioni di euro. La richiesta dello Sporting era - ed è - molto più alta, pari ai 45 milioni di euro previsti dalla clausola risolutiva inserita nel contratto di Leao. A oggi, scrive C&F, restano aperti due giudizi, uno presso la Corte d'Appello di Lisbona promosso da Leao e l'altro presso il TAS di Losanna, instaurato dallo Sporting nel tentativo di coinvolgere anche il Lille quale responsabile in solido. Il dibattimento di questo secondo procedimento si è concluso a fine luglio, e le parti sono in attesa di conoscere il responso del TAS. Per capire le prossime mosse, appunto, il team legale di Leao è al lavoro, anche grazie all'aiuto fornito dal Milan.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000