Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, Pioli: "Con l'Atletico importante ma non decisiva. Giovani al top? Merito del club"

Milan, Pioli: "Con l'Atletico importante ma non decisiva. Giovani al top? Merito del club"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 27 settembre 2021 17:15Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Dopo la sua conferenza stampa di vigilia della sfida contro l'Atletico Madrid in Champions League, il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato anche ai microfoni di Sky Sport: "C'è sicuramente entusiasmo e voglia di giocare questa partita. Prenderemo entusiasmo dai nostri tifosi per questa gara molti difficile e molto importante per noi".

Proverete a fare la partita?
"Anche con il Liverpool volevamo farla, ma poi le cose sono cambiate. Partiamo sempre con le nostre idee, lo faremo anche domani, poi vedremo, dipende anche dagli avversari. L'importante è essere equilibrati, loro hanno grandi giocatori, che riescono a sfruttare gli errori. Vogliamo togliere lo 0 dalla nostra classifica, non siamo partiti con il piede giusto, ma poi mancheranno altre quattro partite. Non sarà decisiva domani, ma molto importante".

Tanti giovani in rosa. Si sente fiero del lavoro?
"Il merito è soprattutto del club, che ha preso giovani di talento. Il talento fa la differenza, siamo solo all'inizio della nostra crescita e del nostro percorso. Dobbiamo continuare con entusiasmo e umiltà. Serve rispetto per gli avversari".

Che giornata è stata quella di ieri a Milanello per la famiglia Maldini dopo il gol di Daniel?
"Ieri è stata una giornata di scarico e basta, abbiamo parlato della partita, ma per loro in famiglia è stata sicuramente una grande soddisfazione. Contro Venezia e Spezia abbiamo fatto bene, domani servirà concentrazione".

Si aspettava dopo un solo mese che Brahim Diaz fosse così decisivo?
"Non abbiamo mai avuto dubbi su di lui, è un vero trequartista, attacca anche la profondità e deve continuare così".

Cosa vuol dire giocare partite di questo tipo?
"Vuol dire essere competitivi con le squadre migliori d'Europa. A Liverpool ci è mancato qualcosa, adesso dobbiamo dimostrare di aver imparato da quella partita. Domani serviranno 95 minuti alla grande".

Come sta Giroud?
"Sta maglio, ha perso condizione e ritmo in due settimane ma i 45 minuti a La Spezia gli hanno sicuramente fatto bene".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000