Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Monza, il primo bilancio: dal fondo a una nuova storia. Guidano Rovella e Di Gregorio

Monza, il primo bilancio: dal fondo a una nuova storia. Guidano Rovella e Di GregorioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 settembre 2022, 13:45Serie A
di Marco Conterio

Un Monza prima, un Monza dopo. Per questo l'arrivo di Raffaele Palladino è uno scossone, un fulmine, una rivoluzione per la formazione di Silvio Berlusconi: una partita e una vittoria, contro la Juventus. Così il giudizio è drogato ma dopo un solo punto nelle precedenti partite con Giovanni Stroppa, esonerato, il morale è alle stelle e la sosta è una benedizione per iniziare a lavorare e assimilare le nozioni tattiche del tecnico allievo di Gian Piero Gasperini. Che sembra la scelta definitiva dei brianzoli.

Il migliore - Nicolò Rovella
La gara contro la Juventus è la fotografia di quel che può dare al Monza: regia, quantità, qualità. È e sarà il centro gravitazionale del centrocampo e del gioco del Monza: la stagione che potrebbe essere quella della sua prima consacrazione prima di rientrare nel giro della Juventus, definitivamente. O prendere il volo altrove.

La delusione - Gianluca Caprari
La grande rivelazione della scorsa stagione dell'Hellas Verona al momento è ferma al palo: con la gestione Stroppa, anche sulle sue mattonelle, non è riuscito a dare l'impatto sperato. Da capire adesso quel che farà nella nuova gestione Palladino: con Tudor, altro tecnico con la stessa filosofia di gioco, ha fatto grandi cose. Sembra calzare a pennello.

La rivelazione - Michele Di Gregorio
Arriva al Monza uno dei migliori portieri del calcio italiano come Alessio Cragno dal Cagliari. Arriva per essere titolare del progetto di Berlusconi e Galliani e poi... E poi Michele Di Gregorio, a sorpresa, titolare praticamente da subito e titolare inamovibile per Stroppa e alla prima anche per Palladino. Sarà così anche in futuro?

Primo piano
TMW Radio Sport