Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Polverosi ricorda Sconcerti: "E' sempre stato più avanti di me. Mi ha sempre voluto bene"

Polverosi ricorda Sconcerti: "E' sempre stato più avanti di me. Mi ha sempre voluto bene"TUTTO mercato WEB
martedì 26 marzo 2024, 09:23Serie A
di Andrea Piras
fonte da Castiglion Fiorentino, Niccolò Ceccarini e Lorenzo Marucci

Dal "Galà dello Sport" di Castiglion Fiorentino, dove ha ricevuto il premio intitolato a Mario Sconcerti, il giornalista Alberto Polverosi parlando anche a TMW ha voluto ricordare l'ex direttore del Corriere dello Sport-Stadio: "Sono molto emozionato. Con Mario sono cresciuto anche anagraficamente, non solo professionalmente. Mi ha sempre voluto bene e l'ho conosciuto quando ero un ragazzino e lui era già inviato giovanissimo del Corriere dello Sport. Dopo l'ho ritrovato nel percorso, o meglio lui ha ripescato me, quando ha aperto la redazione sportiva de La Repubblica, e poi cinque anni fantastici al Corriere dello Sport. Lì ha dato tutto, il meglio di sé. Ci siamo parlati l'ultima volta a Porto Santo Stefano, ad un premio suo, abbiamo chiacchierato e quello che è sempre stato impressionante è che era molto più avanti di me. Lui era bravo ad aggiornarsi. Tutte le volte che c'era una discussione, quando finiva pensavi 'ma come ho fatto a non pensarci?'. Ti apriva un mondo sempre".

Clicca sotto per guardare

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile