Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, il tabù Juventus è in arrivo ma Mourinho sa come si fa

Roma, il tabù Juventus è in arrivo ma Mourinho sa come si faTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 13 ottobre 2021 08:30Serie A
di Dario Marchetti

Il nemico ritrovato. Ci perdonerà Fred Uhlman se abbiamo parafrasato il titolo del suo più celebre libro, ma tra Mourinho e la Juve non potrà mai essere una partita come le altre. Una rivalità lunga oltre dieci anni, nata nella sua prima esperienza italiana con l’Inter e trascinatasi nel tempo nonostante lo Special One si sia seduto su altre panchine come quelle di Real Madrid, Chelsea, United, Tottenham e adesso Roma. E’ ancora fresco, infatti, il ricordo del suo ritorno a Torino il 7 novembre 2018, quando allo Stadium fu fischiato per 90 minuti, ma alla fine portò a casa i tre punti con il 2-1 finale. Un match che vide lo stesso Mourinho esultare portando le mani alle orecchie al triplice fischio verso la tifoseria bianconera. Un gesto per il quale poi in conferenza chiederà scusa. “Non lo rifarei, ma per tutta la gara hanno insultato anche la mia famiglia” si difese lo Special One. Domenica, invece, all’Allianz ci tornerà ma da allenatore giallorosso e vista la rivalità tra i club ci tiene a fare bene. Una spinta in più arriverà anche dalla voglia del tecnico di dimostrare che gli scontri diretti non siano più un tabù come negli ultimi anni e che la Roma sia in grado di vincere anche all’Allianz visto che da quando la Juventus gioca nel suo stadio di proprietà i giallorossi hanno portato solo una volta a casa i tre punti. Gli altri precedenti a Torino l’hanno sempre vista sconfitta, ma ora Pellegrini e compagni si affideranno anche a un trend decisamente opposto di Mou contro i bianconeri. Nei sette confronti le vittorie sono state 4, 2 le sconfitte e uno il pareggio. Positivo anche il bilancio contro Allegri (4v/2p/2s) e per questo i tifosi giallorossi si augurano che domenica possa ripetersi. L’entusiasmo in città è tanto e lo dimostra che i tifosi capitolini riempiranno il settore ospiti dell’Allianz, mentre continuano a volare i numeri relativi alla campagna abbonamenti lanciata non appena due giorni fa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000