Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Rubinho: "Giardino può diventare un grandissimo tecnico, Allegri ha già fatto la storia"

Rubinho: "Giardino può diventare un grandissimo tecnico, Allegri ha già fatto la storia"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 13 marzo 2024, 13:15Serie A
di Simone Lorini

L'ex portiere di Genoa e Juventus Rubinho, al Secolo XIX dice la sua sulla lotta salvezza in vista dello scontro tra le sue ex squadre: "La Salernitana è già andata, le altre se la giocano. Il Genoa, però, ha un vantaggio importante: per perdere 9 punti in 10 giornate ce ne vuole. La squadra di Giardino gioca sempre con entusiasmo e mette in campo tanta voglia di vincere. Per salvarsi mancano ancora un paio di vittorie e qualche pareggio.

E presto arriveranno partite alla portata del Genoa. Tra qualche giornata i rossoblù saranno salvi, ma come dice Gila è arrivato il momento di fare punti. Se non li fai, poi rischi di giocare con l’acqua alla gola. La Juve in casa con le squadre di medio-bassa classifica spesso ha fatto fatica. E il Genoa in passato l’ha già messa in difficoltà".

Il confronto Gilardino-Allegri: "Sono due persone intelligenti, dentro e fuori dal campo. Una volta mi è capitato di parlare con Gila. Lui ha avuto per tanti anni Ancelotti come allenatore e sa come gestire un gruppo. Questo per un tecnico è un punto importante. Ho avuto Allegri come allenatore e anche lui ha sempre la squadra in pugno. Giardino può diventare un grandissimo tecnico, Allegri ha già fatto la storia".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile