Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Spalletti non rinuncia a Koulibaly: "I buoni giocatori si comprano, i leader si creano negli anni"

Spalletti non rinuncia a Koulibaly: "I buoni giocatori si comprano, i leader si creano negli anni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 22 maggio 2022, 18:30Serie A
di Giacomo Iacobellis

Intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria con lo Spezia, mister Luciano Spalletti è tornato a sottolineare l'importanza di Kalidou Koulibaly per il presente e il futuro del Napoli: "Il club sa come la penso, ci sono calciatori che hanno cose differenti, soprattutto per contesti in cui si sono inseriti nel tessuto, nella città, con qualità differenti. Sono tutte cose che per inserire in altri calciatori ci vuole tempo. Koulibaly è diventato questo, ma all'inizio non era così. I buoni giocatori si comprano, i leader si creano negli anni".

Il difensore senegalese, in scadenza di contratto nel 2023, è un obiettivo di Barcellona, Paris Saint-Germain e Chelsea per la prossima stagione.

Leggi QUI tutte le parole di Spalletti!