Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Spalletti su Insigne: "Cosa volete che dimostri ancora?". Poi spiega la scelta dei rigoristi

Spalletti su Insigne: "Cosa volete che dimostri ancora?". Poi spiega la scelta dei rigoristiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 20 ottobre 2021 15:28Serie A
di Tommaso Bonan

Insigne è sereno? E' questa una delle domande poste in conferenza stampa a Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, alla vigilia della sfida di Europa League contro il Legia Varsavia: "Il capitano è serenissimo. E' un leader e può capitare anche a lui di sbagliare un rigore, ma il comportamento deve favorire il Napoli a fare il Napoli senza contraccolpi e lui lo sa bene. L'ha già dimostrato. Cosa volete che dimostri ancora Lorenzo? Ha dato già tante dimostrazioni sul livello di qualità e intelligenza. Sa che c'è da reagire in determinati momenti e stare sul pezzo".

Il tema rigori.
"Insigne ha sbagliato tre rigori - continua Spalletti - ma può succedere. Cambiare rigorista non ci darebbe nessuna certezza di fare gol e probabilmente si metterebbero a rischio certezze di cui adesso non possiamo fare a meno. Il ragionamento dal mio punto di vista è chiaro. Ci sono dei momenti dentro la partita particolarmente emotivi per un calciatore, tipo quell'episodio del rigore sbagliato. Vedremo come sta nel momento dell'episodio, ne parlerà con i compagni di squadra. Ho visto calciatori fatti entrare gli ultimi 2' per calciare un rigore e poi sbagliarlo. Ci vuole una certa onestà nei confronti della qualità dei compagni di squadra e mettersi a posto anche da soli, senza aver bisogno dell'allenatore. Lo stato emotivo l'allenatore può percepirlo diversamente dal calciatore".

Clicca qui per la conferenza stampa integrale di Spalletti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000