Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Torino, Lukic è perdonato ma la cessione resta un'opzione: Cairo non vuole perderlo a zero

Torino, Lukic è perdonato ma la cessione resta un'opzione: Cairo non vuole perderlo a zeroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 17 agosto 2022, 15:00Serie A
di Niccolò Pasta

Sembra essere rientrato il caso Sasa Lukic in casa Torino. Il centrocampista si è scusato con i compagni e ha avuto un lungo incontro con Ivan Juric dopo la sorprendente rinuncia per la sfida contro il Monza. A Lukic era stato promesso un rinnovo di contratto - scrive Tuttosport - a cifre superiori rispetto a quanto guadagna ora (700mila euro a stagione), salvo poi non vedere queste "promesse" rispettate. Per questo il centrocampista ha deciso di rompere con la società, salvo poi fare un passo indietro. Ma il Torino resta in allerta: Lukic è tutt'altro che incedibile. Cairo non vuole rischiare un altro caso Nkoulou o Belotti e vuole evitare di perdere a zero il calciatore, che dunque o rinnoverà il contratto in scadenza nel 2024 o, con grande probabilità, verrà ceduto al miglior offerente.