Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Tutto facile per l'Atalanta, Udinese in caduta libera: è 3-0 al termine del primo tempo

Tutto facile per l'Atalanta, Udinese in caduta libera: è 3-0 al termine del primo tempoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 9 gennaio 2022, 17:18Serie A
di Patrick Iannarelli

Quarantacinque minuti giocati a ritmi elevati per poter cancellare le ultime due partite. Primo tempo dominato da parte dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, i nerazzurri hanno chiuso in vantaggio la prima frazione sul 3-0 grazie ai gol di Muriel, Pasalic e Malinovskyi. Ritmi bassi e poca convinzione per l’Udinese, la squadra di Cioffi nonostante la situazione d’emergenza ha creato qualche grattacapo negli ultimi dieci minuti: al momento però non basta per poter far male alla banda del Gasp.

Monologo nerazzurro
I primi 15 minuti scorrono via con l’Atalanta in possesso del pallone e l’Udinese ad attendere nella propria metà campo. I ritmi però sono parecchio compassati, Muriel sciupa tutto alla prima occasione utile calciando male da dentro l’area di rigore. I padroni di casa vanno a fiammate, gli orobici costruiscono gioco e al 17’ trovano il gol del vantaggio con Pasalic: il cross di Pezzella viene deviato, il croato prende il tempo a De Maio e di testa supera un incerto Padelli. La reazione della squadra di Cioffi nemmeno arriva, al 22’ Muriel fa tutto da solo in contropiede e dopo un dribbling in area segna il 2-0.

Tutto facile, Malinovskyi cala il tris
Col doppio vantaggio la squadra di Gasperini non forza la mano e attende, i friulani provano a costruire con meno pressione la manovra offensiva. La prima vera occasione arriva a dieci dal termine con la giocata personale di Deulofeu, Musso ci mette le mani e toglie un pallone pericoloso dai piedi di Beto. Le disattenzioni difensive degli ospiti caricano i padroni di casa, ma a Molina e compagni manca il colpo del ko. A pochi minuti dal termine della prima frazione Malinovskyi, abile a sfruttare un rimpallo, trova la rete del 3-0.

Segui la diretta testuale di Udinese-Atalanta su TuttomercatoWeb.com!